**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019
Cerca un argomento:

Le risposte di Luglio 2006

Domanda del 24.7.2006

Salve dottore, poiche' ho adottato un pastore tedesco di circa 4 anni volevo chiederle in merito al problema degli arti posteriori se c'e' una cura preventiva o qualcosa che li fortifichi dato che in passato ho avuto seri problemi con un altro cane della stessa razza.Grazie

Buongiorno, la prima cosa da fare è una accurata visita clinica, quindi fare eseguire radiografie del bacino e della colonna vertebrale presso una struttura ove operi un medico veterinario esperto in ortopedia. Quando il quadro clinico sarà completato da tali indagini radiografiche (da eseguire in anestesia generale) potrà avere un quadro più completo e un indirizzo prognostico.
Cari saluti
Emanuele Minetti

Domanda del 24.7.2006

Sono mesi che il mio cane ha tosse e starnuti con fuoriuscita di muco dal naso; ho fatto una cura antifiammatoria e poi antibiotica ma continua ad avere sia la tosse che il muco. Ora dovrei fare anche la vaccinazione. Cosa mi consiglia?

Buongiorno, direi che mancano molte informazioni per poter dare un minimo di consigli. Comunque le direi di fare eseguire delle radiografie toraciche in più proiezioni, eventualmente esami per identificare i batteri, forse una broncoscopia e lavaggio broncoalveolare con esame citologico, forse una rinofaringoscopia. Che la tosse e gli starnuti siano di così vecchia data ha sempre un significato clinico da non sottovalutare, anche se apparentemente le condizioni del cane non sono brutte. La vaccinazione credo sia l'ultimo dei problemi del suo cane ora, anche perchè vige la regola aurea che si vaccinano solo ed esclusivamente i soggetti perfettamente sani, ed il suo animale non lo è.
Si attivi subito per cercare una struttura veterinaria in grado di svolgere le indagini necessarie.
Cari saluti.
Emanuele Minetti

Domanda del 26.7.2006

salve ho una cagnolina meticcia di circa un anno e da qualche tempo ho notato la presenza di cispa negli occhi,nella parte centrale, in alcuni momenti della giornata .
vorrei sapere se può essere un segnale di qualche malattia o comunque se è necessaria una visita medica.
grazie

Buongiorno, una eccessiva lacrimazione (con conseguente formazione di piccoli accumuli di materiale mucoso o muco purulento) è usualmente conseguenza di un generico fenomeno infiammatorio di una delle strutture oculari.
Ciò significa che solo una visita medico-veterinaria potrà valutare la causa di questa infiammazione e la sua importanza, quindi avere una diagnosi ed una terapia.
Faccia una visita di controllo.
Cari saluti.
Emanuele Minetti
Pagina  123456