**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017
Cerca un argomento:

Le risposte di Novembre 2008

Domanda del 1.11.2008

Salve dottore, abbiamo da poco acquistato un cucciolo d bassotto, purtroppo i nostri genitori hanno prenotato per le vancanze invernali presso un Hotel che non accetta gli animali; per questo volevamo sapere se lasciare il cucciolo (che avrebbe 7mesi) in una pensione potrebbe provocargli qualche problema?

Grazie in anticipo per la sua risposta...cordiali saluti!

Fabrizio e Eleonora

Buongiorno, nessun problema a lasciare il cane in pensione per una settimana se la pensione è fidata e ben gestita.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 1.11.2008

buon giorno,
ho trovato nelle feci del mio conglio nano dei vermi bianchi come devo fare rispondete presto

Buongiorno, deve far visitare il coniglio e somministrare adeguata terapia prescritta.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 2.11.2008

Dott. Minetti Buongiorno,
da tempo ho un grosso problema che mi affligge..........
Circa un anno fa ho adottato una cockerina di circa 2 anni, Lady, che ho portato a casa. Si e' subito integrata nella famiglia, composta da me e dal mio cocker, Pippo, di 9 anni, ma quasi subito ho notato che i suoi bisogni venivano fatti spesso in casa.
Ho provato con le buone ma nulla, con le cattive direi peggio, l'ho ignorata e ho ottenuto lo stesso risultato. In preda al panito mi sono rivolta alla mia veterinaria la quale mi ha consigliato un addestratore all'educazione cinofilo.
Ho chiamato qta persona e dopo 3 ore di lezione a casa, vari consigli e una gabbia enorme in casa x poterla chiudere solo qdo nn ci sono.......direi di non aver ottenuto dei buoni risultati visto che stamattina, lei era libera e io in cucina, ho trovato una pipi' nel mio letto, prima nn c'era stato nessun tipo di problema e x noi tutti la mattina inizia con una bella dose di coccole, subito dopo colazione e subito dopo si va giu' x i vari bisogni.................
Sono davvero disperata, mi aiuti Dottore altrimenti saro' costretta a regalarla a malincuore..............
Infinitamente La ringrazio e resto in attesa di una Sua gentile risposta.

Conte Monica

Buongiorno, l'addestratore cinofilo non è veterinario esperto in comportamento ma colui che dovrebbe applicare parte delle soluzioni prescritte in seguito a visita specialistica. Le consiglio quindi di non disperare ma di fare una vera visita comportamentale con un veterinario molto esperto che nel caso potrà anche prescrivere farmaci per il tempo necessario.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 3.11.2008

Buongiorno, da qualche settimana il mio cane(15 kg di 12 anni razza mista) ha un continuo prurito e guardandole nella pancia ho notato che è tutta rossa,come se fosse irritata.Gli do da mangiare scatolette di carne,chiappi e ultimamente le alterno con scatolette della SCIENCE PLAN per senior.Mi può indicare anche un buon collare antiparassitario.
Grazie.

Buongiorno, le indico una strada migliore: faccia visitare il cane, ne ha urgente necessità.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 3.11.2008

Buongiorno Dottore,
ho una cagnolina di 6 mesi, ogni dieci giorni circa salta il pasto, l'ho abituata da subito con carne da me cucinata, non uso i preparati, ogni tanto le do degli snack.
Mi devo preoccupare?
Grazie infinite
Cordialita'

Buongiorno, assolutamente non si deve preoccupare se il cane sta bene ed è in ottime condizioni fisiche.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 3.11.2008

Salve,
mi chiamo Giancarlo ed ho da qualche giorno un canarino giallo in custodia.
Non so se di Vostra pertinenza ma volevo fare una domanda nel caso lo fosse: ho notato che la sera dorme con una zampa alzata,quella con l'anellino, ma sono circa due giorni che la tiene tirata anche di giorno ed al mattino non cinguetta piu' come prima.
Ho pensato che l'anello potesse essere stretto, ma ruota liberamente intorno la zampetta.Ho anche provato a tagliarlo, ma ho paura di fargli male e non so cosa fare. La zampetta e un po' arrossata.
Cosa mi consigliate?
In attesa di una risposta, cordialmente saluto.
Giancarlo

buongiorno, non cerchi di fare nulla da solo. Si rivolga ad un centro in grado di rimuovere l'anello con apposito strumento che non leda definitivamente l'arto.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 3.11.2008

Buonasera Dottore.
Sono Boschi Simona e volevo porLe una domanda su un problema che affligge il mio cane Leon di quasi 2 anni:
ogni volta che sente spari, scoppi di petardi o comunque rumori forti (fra cui anche lo scuotere un tappeto), perde la testa e tenta di fuggire al riparo, comincia a tremare forte ed ansima anche da fermo.
Non so come comportarmi per aiutarlo.
Le volevo chiedere un suo parere.
La ringrazio anticipatamente per l'interessamento e nel contempo Le porgo distinti saluti.

Buongiorno, inizi ad applicare un collare ai feromoni subito da tenere 24 oe su 24. Poi valutando i risultati di questo sistema pensi ad eseguire una visita comportamentale; non usi farmaci trnquillanti, non servono quasi mai.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 4.11.2008

buongiorno, ho un cucciolo non di razza misto tra un maltese e un barboncino, ha 11 mesi. E' la prima volta che ho un cane e non sò come comportarmi con l alimentazione, c'è chi mi dice di dare solo il secco chi anche l umido chi invece dice che è meglio preparare al cane la pappa da soli. Chi dice di dare una sola volta al giorno e chi due. Il mio problema è che lei a questo punto non mangia più il secco mi rifiuta quasi tutte le scatolette e anche le cose che preparo io non le considera mnolto, mangerebbe solo prosciutto cotto mozzarella e grana ma non credo proprio sia l alimentazione più corretta.. mi saprebbe consigliare? Grazie in anticipo. Cordialmente. Roberta

Buongiorno, il suo veterinario curante cosa dice? Una dita mista casalinga-industriale può essere ottima, importante che sia equilibrata. Chiaro che ciò che a lui piace non è equilibrato!
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 4.11.2008

al mio PAco, labrador di 4 anni appena, è stato diagnosticato un tumore al pancreas molto grave. ci hanno consigliato la chemio x allungargli un pò la vita ma si parla di mesi. siamo disperati. chiediamo consiglio su medicina alternativa, agopuntura e simili. possibilmente un contatto valido acui rivolgerci! grazie Ilaria Vincentelli

Buonasera, il tumore maligno del pancreas non permette alcuna prognosi favorevole. Terapie alternative non esistono, non iniziate un "viaggio della speranza" dove sarebbe fin troppo facile e risaputo incontrare persone di scarsa onestà. Piuttosto cercate di fare ciò che è lecito senza finire in un inutile accanimento terapeutico. Avere ben presente la situazione servirà per evitare inutili sofferenze al vostro amato cane. Piuttosto potete chiedere un ulteriore consulto ai maggiori specialisti in oncologia veterinaria.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 4.11.2008

Buongiorno dottore vorrei un suo parere riguardo il mio cagnolino di 13 anni cardiopatico in cura da un anno con Lasix enapren e vetmedin il 7 novembre scade il vaccino obbligatorio che ho sempre fatto tutti gli anni, visto il suo stato e i fermaci che prende mi consiglia di farle ancora le vaccinazioni o è meglio sospenderle? La ringrazio e saluto

Buonasera, la vaccinazione è un abito su misura da modulare in base alle necessità/rischi ed allo stato di salute del paziente. Il vostro veterinario curante è l'unico che potrà rispondere parlando del vostro cane e non in termini generali come farei io.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano
Pagina  12345