**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019
Cerca un argomento:

Le risposte di Dicembre 2008

Domanda del 22.12.2008

salve!!! ho una micetta di 2 mesi e oltre ad essere molto impaurita non sa ancora fare i bisogni nella lettiera.come posso insegnarlelo? ed infine i cocchi sono parassiti gravi??io sto già curando la mia micetta con delle pasticchine ma sono un po preoccupata...confido in una sua risposta cordiali saluti elisa...

Buongiorno, usualmente i gatti imparano da soli l'uso della lettiera, l'importante è non sgridarli e non forzarli bensì premiarli con coccole, paroline e leccornie quando la usano.
Quelli che lei definisce cocchi sono batteri e non parassiti, ma detto così non hanno significato: forse si è sbagliata e voleva parlare di coccidi. Nel caso non si preoccupi ma faccia eseguire esami delle feci anche in terapia per seguire la situazione.
Cari saluti e tanti auguri
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 23.12.2008

Buongiorno, la mia cagnolina (beagle di circa 2 anni)nell'ultimo periodo ha cambiato l'aspetto della sua pancia, in quanto nella parte in fondo e' diventata molle, mentre sono sicura che prima non fosse cosi', ma tonica.
Premetto che ho preso la mia cagnolina circa 3 mesi fa da una sorta di canile messo sotto sequestro perche' non a norma e poiche' il proprietario teneva rinchiusi molti cani in condizioni igieniche pessime.
Aggiungo inoltre che non ha subito considerevoli cambiamenti a livello di peso corporeo.
A cosa puo' essere dovuto? devo preoccuparmi?
Grazie
Cristina

Buongiorno, le consiglio di fare eseguire una accurata visita veterinaria perchè ciò che lei descrive non mi pare sufficiente per emettere alcuna ipotesi. Oviamente deve anche portare con se la documentazione che accompagnava il cane al momento della adozione, chiedere se è stata sterilizzata, se ha subito interventi di altro tipo eccetera. Più notizie porterà durante la visita - si chiama anamnesi clinica remota e recente - più facilmente e velocemente si arriverà ad avere una risposta ai suoi dubbi.
Cari saluti e tanti auguri.
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 29.12.2008

Gent.mo dott. Minetti, sono molto preoccupata per la salute della mia cagnetta...Sono ormai mesi che ha un occhio rossissimo,sembra iniettato di sangue. Il veterinario le ha provate tutte (colliri, pasticche per la pressione) ma non sa più cosa fare. Può consigliarmi Lei uno specialista del settore (possibilmente a Genova ma anche da qualche altra parte....)
La ringrazio e Le auguro buon Natale.
Silvia Boschi

Buongiorno, a Genova sono sicuro operi un bravissimo veterinario specialista quindi può chiedere al suo veterinario curante di organizzarle una visita di consulto come è ovvio e normale sia.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano
Pagina  1234