**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019
Cerca un argomento:

Le risposte di Dicembre 2009

Domanda del 10.12.2009

salve;
ho una cagnetta (pincer toy) di 3 anni, che ha sempre fatto i suoi bisogni in casa anche sopra il mio letto, ho attesso perche era piccola, infatti, dopo 2 anni fa solo la pipi nella sua cuccia quotidianamente e ci dorme sopra ma poi vuole la cuccia pulita altrimente non ci dorme piu li e piange, non so cosa fare tutti i dottori dicono che deve uscire di piu ma lei esce sempre anch per ore perche ho il giardino.
sono disperata aiutatemi per favore.
att. susana machado

Buongiorno, non credo che i veterinari che lei ha consultato abbiano solo risposto così ma credo le abbiano anche consigliato una strada comportamentale con una visita specialistica. Se non fosse stato così me ne duole ma deve pensare di cambiare i veterinari che le seguono il cane abitualmente. Non è normale infatti che il cane si comporti così, scambiando la cuccia per il luogo dove sporcare: deve prima escludere che abbia problemi clinici, quindi una malattia, poi arrivare a capire perchè e da dove nasca questo problema. Per mail è chiaramente impossibile, però inizi a mettere vicino alla cuccia un diffusore di feromoni ambientali e in casa un "pannolone" per urgenze.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 10.12.2009

Buongiorno ho un cane maschio di 7 anni e da qualche mese ha un nodulo sotto la pancia di colore rosastro devo fargli l'intervento al più presto?che problemi può causare?grazie distinti saluti Deborah

Buongiorno, prima deve fare visitare il cane e cercare di capire cosa sia il nodulo. Poi sulla base del sospetto diagnostico si inizierà l'iter, se necessario, per risolvere il problema, magari anche operando se si tratta della soluzione migliore.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 10.12.2009

Buongiorno Dottore, mi chiamo Sara e ho una cagnolina meticcia di nome Luna ha 1 anno e 4 mesi, il problema grandissimo che ho con lei è che non vuole restare a casa da sola, piange, abbaia e ulula per tutto il tempo che resta senza di me. Siccome vivo in appartamento e i miei vicini di casa si sono già lamentati minacciando di denunciarmi sono costretta a portarmela sempre "dietro" quando posso con me o affidarla a terze persone come i miei genitori. So che questo non va bene perchè sto solo peggiorando la situazione, ma ho provato dall'inizio (circa da quando a fatto 4 mesi) a lascirla sola (mettendole a disposizione in casa giochini per cani e anche una coperta con il mio odore) sempre negli stessi orari (4 ore la mattina mentre sono a lavorare) e non è servito a niente ha sempre pianto senza smettere mai per tutti gli 8 mesi circa in cui ho cercato di farla abbituare. Spero che riesca a darmi un consiglio concreto per risolvere definitivamente questo problema che purtroppo sta diventando un peso non indifferente dato che non mi permette di uscire di casa quasi mai o di impegnare comunque altre persone.
Grazie per la cortese attenzione e per i suoi consigli! Sara.

Buongiorno, probabilmente si tratta di ansia da separazione. Necessita di una visita specialistica con un medico veterinario esperto di comportamento. Nel frattempo può applicare il collare ai feromoni che deve prescriverle il suo veterinario curante.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 11.12.2009

buongiorno dottore, ho una domanda che mi imbarazza chiedere al mio veterinario, spero di poterla rivolgere a Lei. com è fatto il chip che viene applicato sotto cute al gatto? ieri sera coccolando il mio gatto ho notato cm una pallina sotto la pelle, dietro il collo sopra la zampa anteriore. la pelle è integra, ma quando ho passato il dito la pallina si è mossa.. toccando meglio mi è parsa a forma cilindrica, di pochi millimetri. è possibile che sia il chip, una pallina di grasso..? o devo volare dal mio veterinario? ho paura di fare una figuraccia, di passare per super apprensiva..magari cè da sempre e nn me ne ero accorta. il gatto sta bene, il pelo è perfetto.. è stato visitato dal vet pochi mesi fa perchè soffre di stomatite e la visita è andata benone. l ho controllato tutto, la pallina è una sola, nn ce ne sn altre.
grazie per la cortese attenzione
distinti saluti
alice

Buongiorno, è possibile proprio che sia il microchip. Se è duro e di una forma allungata ben definita e liscia di circa 3 mm non ci dovrebbero essere dubbi. Se ne ha vada comunque dal suo veterinario e non farà alcuna brutta figura, stia tranquilla.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 11.12.2009

Devo comprare un cucciolo di pastore tedesco di 60 giorni non ancora sverminato puo portare problemi di salute..ho altro! Grazie (urgente)

Buongiorno, non capisco bene se lei è preoccupata per la sua salute o per quella del cane. In ogni caso basta che lei prenda il cucciolo ed ancora prima di portarlo a casa vada dal veterinario per farlo visitare e sverminare.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 13.12.2009

Dr. Buongiorno. Mi chiamo Samantha. Ho una cagnolina di 4 anni che a marzo ha partorito 5 cuccioli e adesso di nuovo altri 5 i primi di novembre. Quando sarà approx il prossimo calore? Vorrei farla sterilizzare. Esistono dei centri che non chiedano delle cifre troppo alte x questo tipo d'intervento? I cuccioli bevono ancora il latte. Come deve avvenire lo svezzamento? Si inizia con il secco o con l'umido? Grazie in anticipo per le risposte che mi vorrà fornire. Distinti saluti Samantha

Buongiorno, la prima cosa da fare è avere un veterinario di fiducia con cui valutare le condizioni generali del cane. I calori si ripetono usualmente ogni 6-7 mesi, quindi può fare agevolmente i conti. Per la sterilizzazione il prezzo dipende da troppi fattori e quindi, non essendoci una mutua per cani, deve comunque rivolgersi ad un veterinario libero professionista della sua zona.
Come ha svezzato gli altri cuccioli? Non è semplice dare indicazioni senza sapere nulla nè dei cani nè dove vivono, di che taglia sono etcetc.
Quindi, come detto all'inizio, instauri un rapporto di fiducia con un veterinario vicino a lei ed inizi il corretto iter. Tramite e-mail non si può andare oltre, mi spiace.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 13.12.2009

Gentile dottor Minetti, Ho un cucciolo di flat coated retriver di tre mesi e vorrei sapere qual è il miglior cibo secco che posso dargli. Ho sentito il parere di vari rivenditori e ho cercato anche su internet, ma le indicazioni sono contrastanti e mi hanno lasciato parecchi dubbi. So che l'alimentazione del primo anno di vita è fondamentale per una crescita corretta e temo di commettere errori. Le chiedo pertanto di indicarmi, se possibile, la marca migliore (quella per intenderci che darebbe lei al suo cucciolo). Grazie. Stefano

Buongiorno, non posso indicare marchi ovviamente. Il buon senso mi dice di parlarne tranquillamente con il suo veterinario curante, esprima dubbi e perplessità.
In realtà le differenze sono minime quando si tratta di marche buone, quindi ascolti poco internet dove trova tanta contro-informazione per interessi economici quasi sempre ben pilotata dalla concorrenza e vicendevolmente gestita.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 15.12.2009

Vorrei chiarimenti circa la situazione della mia Zampa: (Cane corso femmina di 4 anni) E' entrata in calore circa un mese fa, per cui l'abbiamo fatta accoppiare liberamente con un altro cane corso (pure nostro) che con lei non ha nessun legame di consanguineità. Premetto che è stata un'ottima fattrice (ogni cucciolata in media, conta dai 14 ai 16 cuccioli). Stavolta però è stato diverso: Zampa ha ancora perdite sanguinolente, che erano dapprima chiare, quasi grigiastre, e ora invece sono rosse scure. Inoltre non noto nessun aumento delle mammelle,come le altre volte: che si tratti di un aborto? Devo necessariamente andare dal veterinario di fiducia oppure la cagna da sola riesce ad espellere il tutto senza conseguenze?
La ringrazio in anticipo.
G.M.

Buongiorno, sicuramente deve fare una visita accurata ed una ecografia addominale quanto prima per valutare in quali condizioni sia realmente l'apparato riproduttivo. Niente fai da te in questo caso.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 15.12.2009

Salve io scrivo perchè ho un gattino maschio trovatello di circa 8 mesi che da tre giorni ha episodi di vomito inizialmente ha vomitato croccantini poi ha cominciato conn vomiti di saliva (credo che sia saliva)poi da stamattina a smesso di mangiare le feci erano normali ma è molto abbatuto. Il mio sospetto è che abbia mangiato dei pezzetti di pianta della quale purtroppo nn so il nome cosa posso fare e secondo lei qual è la causa di questi vomiti? Grazie

Buongiorno, non posso farle una diagnosi senza una visita ed eventuali esami collaterali quali radiografie o anche ecografie.
Deve subito portare in visita dal veterinario il gatto per avere diagnosi, prognosi e terapia.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 15.12.2009

buonasera dottor Minetti sono Jonathan ho una cucciola di 1 mese e 15 giorni volevo sapere e normale che mentre dorme trema , respira forte muove le zampe gli trema il muso e gira gli occhi all'indietro e che ha dei comportamenti tipo singhiozzo e piange volevo sapere se e perche e stata staccata da 3 giorni dalla mamma o e normale ? ringrazio anticipatamente aspetto risposta grazie

Buongiorno, può anche essere normale che sogni ma non mi dice nulla della "salute" del cane. Se non lo ha ancora fatto la porti dal veterinario con un campioncino di feci, la faccia visitare, sverminare e poi ne riparliamo con calma.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano
Pagina  12345