**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019
Cerca un argomento:

Le risposte di Marzo 2010

Domanda del 8.3.2010

Gentilissimo Dottore,
Il veterinario, durante una normale visita pre vaccinazione di richiamo, ha diagnosticato alla mia cagnetta (ha 8 anni) un piccolo nodulo ad una mammella, consigliandone l'asporto. La cagnetta ha appena terminato il suo ciclo di calore ed ha, appunto, fatto il richiamo del vaccino annuale. In tale situazione consigliabile l'intervento o sarebbe meglio aspettare e quali tempi?
Grazie mille e cordiali saluti.
Giovanni

Buongiorno, la cosa peggiore quando si parla di neoformazioni il tempo che passa. o vedere ci che succede, spostando decisioni in un secondo momento in modo francamente sbagliato.
Capisco che non sia bello sapere che il proprio cane o gatto ha una malattia da curarsi con la chirurgia ma cos , e l'unica cura possibile la chirurgia radicale immediata, l'eventuale sterilizzazione; l'esame istologico poi dir se serve anche una eventuale possibile chemioterapia. Quando si tratta di tumori fare una scarpa ed una ciabatta davvero una sciocchezza, spesso allora meglio non fare nulla.
Spero che non sia il suo caso, ovviamente.
Se invece non convinto di ci che le stato detto suo diritto fare visitare altrove il cane per un secondo parere, magari rivolgendosi ad una struttura complessa, o meglio ad un esperto di oncologia.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 9.3.2010

Buongiorno.
Da tre giorni abbiamo in casa una nuova componente familiare: un bichon frise di 100 giorni .
Dalla visita veterinaria c/o il ns. dott. di fiducia risulta che il cane in salute a parte gli acari nelle orecchie che stiamo curando ma, il problema che la cucciola molto spaventata soprattutto di me che sono maschio pi che da mia moglie (tende a rintanarsi).
Come dobbiamo comportarci perch la cucciola acquisti fiducia necessaria?

Walter

Buongiorno, difficile dare un consiglio sui dati che lei mi scrive.
Esistono vari libri su come approcciare ad un cucciolo, semplici ed efficaci.
Molta dolcezza e calma e gesti ponderati potrebbero aiutare.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 11.3.2010

salve, il mio border collie femmina 3 anni, mi sono accorta che sulla groppa e sul dorso ha dei noduli sottocute, praticamente alzando la sua pelle al tatto si sente proprio che non sono attaccate al suo corpo. sembra che non gli provochi nessun dolore, lei pesa 17 kg. Mi perdoni se le chiedo una risposta.....un carissimo saluto Melina.

Buongiorno, purtroppo il cane va visitato per davvero e non per mail. Quindi deve portarlo dal veterinario per dare un nome - diagnosi - ai noduli sottocutanei e trovare una terapia, anche chiurgica se necessario, per asportarli definitivamente.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 12.3.2010

buongiorno dottore,sono enza proprietarie di una piccola yorkshire di 10 anni.e sono esattamente tanti anni che ogni volta che ha il calore a distanza di 2 mesi le arriva la gravidanza isterica.le ho dato il galastop ma sembra non farle nulla.gira per casa piangendo,ansimando,va dietro mia figlia cercandola sul letto cosa che normalmente non fa.
mi chiedo che cosa realmente cerca,le passi per la mente,mi si stringe il cuore a vederla cosi'.questa volta e' peggio delle altre,pensavo migliorasse da questo punto di vista aumentando l' eta'. certa di una sua risposta le porgo i miei saluti.grazie.saluti.

Buongiorno, bisogna decidersi probabilmente per una cura definitiva sterilizzandola.
Poich si chiama "gravidanza isterica" comunemente si fa una gran confusione in quanto "isterica" non lo mai, casomai "falsa" ed dovuta ad alterazioni delle ovaie che quindi producono ormoni in maniera sbagliata con le conseguenze ben evidenti.
Se la cagnina non risponde pi alle terapie deve ricontattare il suo veterinario ed insieme decidere per il meglio.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 12.3.2010

Salve, sono Monica e ho un jack russel femmina sterilizzata di tre anni. Da qualche mese perde il pelo bilateralmente, nella parte del tronco pi vicina alle zampe posteriori e ha perso anche i baffi. Ho cambiato crocchette da un mese e mezzo (prima pesce, ora mais e coniglio), ma non vedo grandi miglioramenti; l'umore del cane non comunque cambiato come non sono cambiate le sue abitudini. Avrebbe qualche consiglio da darmi?
La ringrazio cordialmente.

Buongionro, le alopecie simmetriche di questo tipo devono essere indagate bene poich possono essere dovute anche a malattie ormonali importanti. Le consiglio quindi una visita specialistica dermatologica.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 12.3.2010

caro dottor minetti il mio cane pincher ha macchie di perdite di pelo e si gratta cos'? ha quai un anno aspetto una vostra risposta

Buongiorno, vista l'et e la razza bisogna fare una accurata visita dermatologica per esludere varie malattie della pelle, sia parassitarie sia batteriche e/o fungine. Non pu fare altro che recarsi dal suo veterinario ed iniziare l'iter diagnostico.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri 64, Milano

Domanda del 12.3.2010

Salve dottore ho urgente bisogno di un suo consiglio...il mio cucciolo di spitz nano di 11 mesi ha un problema riguardo i denti:ha i canini doppi da ormai 4/5 mesi, non si muovono e il veterinario ha detto che dobbiamo intervenire con l'operazione che prevede l'anestesia totale...secondo lei davvero necessario? e se si pericoloso per il mio cucciolo?la prego di rispondermi il pi presto possibile...la ringrazio Paola

Buongiorno, i denti caduchi da latte con una certa frequenza nelle razze toy e piccole non cadono al momento giusto in concomitanza con l'eruzione dei denti detti definitivi.
Per evitare che si deformino le arcate dentali in modo irreparabile importante intervenire ed estrarre quindi denti da latte. Non pericoloso se le cose vengono fatte da seri professionisti, stia tranquilla.
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri 64, Milano

Domanda del 14.3.2010

Gent.le Dott.,
la mia cagnolina meticcia di 13 anni da qualche giorno ha le sacche renali molto gonfie. Dopo la visita, il veterinario mi ha fatto capire che c' ben poco da fare per curarla avendo gi una forte aritmia cardiaca e le ha sostituito la cura di theodur 200, che gi le somministravo da un anno, con
pastiglie di lasix e fortekor da assumere una volta al giorno.
dopo l'incontro con il veterinario sono tornata molto demoralizzata..anche perch dal mio punto di vista la cagnolina sempre molto giocherellona e vivace e a parte le sacche renali gonfie non presenta altri sintomi.
mi consiglia di farle fare esami specifici?cosa posso fare per aiutarla a far sgonfiare le sacche renali?
la ringrazio molto per l'attenzione.
cordiali saluti
Ilaria

Buongiorno, a parte non capire bene a cosa si riferisce con "sacche renali" le consiglio di chiedere un consulto ad altro specialista in medicina interna e cardiologia.
Deve fare eseguire analisi del sangue e delle urine, una ecografia cardiaca, una ecografia addominale, una lastra al torace.
Non si demoralizzi ma vada oltre e si rivolga ad una clinica con i vari specialisti, meglio.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri 64, Milano

Domanda del 15.3.2010

Ringraziandovi anticipatamente per la cortesia, vi sottopongo il mio dilemma e mia disperazione! Ho un gatto maschio sterilizzato di quasi 2 anni che ha iniziato a orinare sul divano. Non credo si tratti di problemi fisici inquanto, durante il giorno, usa regolarmente la letteria; di notte, va sul divano orina! Ho provato di tutto: ignoralo, sgridarlo, baciarlo... tutto inutile! Ho cercato di studiarlo per comprendere se potesse esserci un motivo scatenante ma nulla! La cosa singolare che, talvolta, ho notato che alza la coda per "schizzare" come fanno i maschi non sterilizzati! Che sia stato mal sterilizzato? Vi prego aiutatemi! La prof. di mia figlia ha anche lei lo stesso problema... Nel suo caso la fa sul piano cottura della cucina ma quello si pu lavare! Io come faccio? Non posso certo lavare l'imbottitura del divano! Vi ringrazio ancora se vorrete e potrete rispondermi, in caso contrario grazie per aver letto lo sfogo! Buon lavoro! Roberta

Buongiorno, le eliminazioni inappropriate come in questo caso sono spesso da valutare come veri disturbi comportamentali.
Inizialmente le consiglio di mettere una seconda lettiera, di pulire con una soluzione di acqua e bicarbonato (non usi mai prodotti con ammoniaca!) e di applicare in casa i feromoni appaganti felini. Se nel giro di qualche settimana non vi saranno miglioramenti contatti un veterinario compotamentalista.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri 64, Milano

Domanda del 16.3.2010

caro Dottore le scrivo per avere informazioni sulla salute del mio cane collie Dante,ultimamente presenta delle screpolature bianche sulla pelle del muso e sul dorso del corpo associate ad una forfora bianca nel pelo,poi si notano dei piccolissimi insettini neri sulla punta delle orecchie,Dante vive in campagna.grazie per la cortese attenzione Ilaria

Buongiorno, necessario che il cane sia subito visitato da un bravo veterinario esperto di cani.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri 64, Milano
Pagina  12345