**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019
Cerca un argomento:

Le risposte di Marzo 2010

Domanda del 22.3.2010

Salve ho un pincher-chiuaua di 1 anno e mezzo ultimamente ha perso il tutto il pelo sotto il collo, molto nelle zampe e un po meno sopra agli occhietti in direzione delle " tempie" nn so cosa fare l'hanno visitata in molti veterinai ma tutti con risposte diverse. Ho fatto fare Analisi del pelo e nn risultano parassiti!
So Che senza visitarla e' molto difficile, ma LE chiedo se ha Mai avuto casi simili.
Attendo vs. Consiglio,distinti saluti
Daniela

Buongiorno, in effetti le malattie correlate a ciò che lei descrive sono più di una, dalla demodicosi a quelle ormonali.
A questo punto è bene che lei cerchi un veterinario che sia un vero specialista in dermatologia per un vero consulto.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri, 64 - Milano

Domanda del 22.3.2010

Salve. Circa un mese fa ho adottato presso un canile un breton femmina di circa 7-8 anni. Vorrei avere un parere obiettivo circa l'alimentazione;i negozi di articoli animali consigliano naturalmente crocchette ma tante persone dicono di variare l'alimentazione dando al cane anche dell'umido (in effetti lei lo preferisce ma vorrei evitare diarree o alimentazione sbilanciata). Considerando che ora il suo peso è di circa 15 kg e che è stata operata da poco più di un mese per un tumore cosa mi consiglia? La ringrazio anticipatamente. Sabina (Cuneo)

Buongiorno, le dovrei rispondere in modo laconico che serve solo la consulenza di un veterinario.
Infatti l'alimentazione corretta e bilanciata deve essere valutata da chi cura l'animale, così come fa il medico con noi umani. Tutto ciò che lei dice è frutto non di conoscenza vera ma solo di sentito dire, di leggende metropolitane, di semplificazioni estreme, non certo corretto nè assoluto.
Non esiste un "meglio" che si adatta a tutti, e ciò che è meglio per alcuni può essere male per altri animali. Anche una dieta fresca casalinga ha eccellenti caratteristiche che per esempio non ha una dieta industriale, basta sia formulata bene; così una dieta industriale secca può dare disturbi o intolleranze al pari di quella umida, che differisce di ben poco se non in tenore di acqua e modo di preparazione industriale. Ciò che conta è che la dieta sia: bilanciata, digeribile, corretta in apporto calorico, formulata sulla base delle esigenze del singolo soggetto.
Per questo motivo esistono decine di diverse formulazioni in commercio, moltissime assolutamente sovrapponibili fra loro ma moltissime invece dedicate sia a fasce precise di età, sia a problemi clinici, sia a vere malattie intercorrenti.
L'unica dieta sbagliata è quella non dedicata al soggetto singolo
Spero di averla convinta a parlarne con il suo veterinario curante e qualora non avesse piena soddisfazione ad ogni domanda può rivolgersi ad altri colleghi.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri, 64 - Milano

Domanda del 23.3.2010

gent. mo dottore Minetti, ho messo ai miei due cani bastardini metà dose di advantics (per animali fino a 25 kg e loro pesano 7 e 10 kg), però aveva scadenza:ottobre 2008 e ha procurato forti arrossamenti alla cute delle mie dolci bestiole.
sono preoccupata, dottore, non li avrò intossicati?
la ringrazio tanto per la sua risposta
cinzia

Buongiorno, non so perchè lei abbia fatto ciò, sia usando il prodotto sbagliato sia usandolo abbondantemente scaduto.
Non posso sapere però che cosa stia succedendo quindi le consiglio una visita dal suo veterinario curante per sicurezza.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri, 64 - Milano

Domanda del 23.3.2010

salve dottore, sono emanuela da perugia, vorrei chiedergli una cosa.
ad agosto prenderò un bulldog francese e vorrei sapere se è vero che gli esemplari con mantello piuttosto bianco sono più delicati di quelli con un mantello prevalentemente nero.
grazie
emanuela

Buongiorno, non capisco bene la domanda: si riferisce a problemi cutanei? O alla salute in generale?
Saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 23.3.2010

Salve Dott.,

è normale avvertire chiaramente la presenza del microchip sottocutaneo nel mio cane? O lo stesso è stato inserito troppo in superficie?

Per dovere di cronaca il microchip si trova nella parte sinistra del collo.

La ringrazio in anticipo e porgo sinceri saluti.

Giorgio

Buongiorno, è normale, stia tranquillo.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 24.3.2010

Salve la mia gattina di 3 anni mangia volentieri il pesce in scatoletta ma quando le si propina carne la snobba e non mangia fino a che non le diamo altro. é possibile sempre darle del pesce?la ringrazio

Buongiorno, basta che la dieta sia equilibrata, ben formulata, di buona qualità. I gusti poi son gusti, ed il gatto facilmente li cambia o si fissa su uno in particolare.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 24.3.2010

Gentilissimo dottore,
io ho un jack russel, so di aver scelto una razza che è a dir poco esuberante, ma a volte mi preoccupo della sua iperattività.
In particolare le racconto l'ultima passione di Renato (questo è il suo nome) , che io chiamerei quasi una paranoia: ho lo studio con ampie finestre e ogni volta che passa una macchina e provoca sul soffitto dei riflessi di luce lui inizia a rincorrerli.
inizia così a sbavare ed eccitarsi a tal punto che trema e mugugna insistentemente. se non lo sgrido la cosa può andare avanti per due ore, come fosse nulla. Ora a parte l'esasperazione a cui mi porta, ma vorrei sapere cosa vede e se posso fare qualcosa per dissuaderlo. Non mi dica di mettere le tende!! perchè anche di sera con il lampadario acceso fa la stessa cosa, è come se vedesse delle ombre.
La ringrazio molto
la saluto
Alessia

Buongiorno, l'iperattivo è un cane che necessita di adegute cure, quindi le consiglio di prendere appuntamento con un veterinario comportamentalista esperto e valutare con lui i rimedi veri per il suo cane.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 24.3.2010

Buonasera, ho un boxer di 7 anni in perfetta forma ma ho notato che ogni tanto, per la verità è capitato solo qualche volta, la testa del cane trema; un tremolio simile ad un eventuale "PARKINSON". Cosa potrebbe essere?? Inoltre ho sentito che sul fianco del testicolo ha una pallina dura. Potrebbe essere pericolosa??
Grazie 1000..

Buongiorno, le consiglio di fare eseguire una visita ed una eventuale ecografia al testicolo. Per i tremori casuali non posso aiutarla, serve anche qui una visita approfondita.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 24.3.2010

ho uno yorksire di taglia piccola, ha 3 anni ed è 2,200kg.il mio veterinario mi ha sempre dato Cardiotek per la filaria, ma questo medicinale è per cani dai 4kg in su, cosi' ne devo dare meta' alla volta. non esiste niente per cani di piccola taglia?? grazie.sono di ferrara e qui le zanzare abbondano...enrica

Buongiorno, può cambiare prodotto se preferisce essendo in vendita diversi farmaci anche in pezzature da 0 a 4,4 kg.
In ogni caso quello che ha usato fino ad ora va benissimo.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano

Domanda del 25.3.2010

Egr. Dottore,
ho due cani di 3 anni ed ho notato che solitamente al mattino le loro feci sono molto molli,mentre a metà giornata si normalizzano fino a sera.
Forse perchè non è trascorso abbastanza tempo dopo il loro pasto serale e quindi l'intestino non è ancora stabilizzato?
E' normale tutto ciò, anche perchè non accade solo ad uno dei miei due cani, ma ad entrambi.
E' consigliabile somministrare il Carobin polvere?
Grazie
Sabrina

Buongiorno, non posso darle alcuna risposta senza avere notizie più precise e più informazioni. Credo sia bene che lei ne riparli con il suo veterinario curante che conosce credo i due cani.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti - Milano
Pagina  12345