**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017
Cerca un argomento:

Le risposte di Gennaio 2012

Domanda del 1.1.2012

salve,
ho una cagnolina di 1 e mezzo 2,ha partorito il 12 novembre 6 cuccioli.
-come faccio a sapere se i cuccioli sono abbastanza grandi per andare a vivere con altri (adottati)?questo mi preoccupa molto,mangiano già da soli ma se possono si attaccano ancora alla mamma.
grazie.
distinti saluti.
Camilla.

Buongiorno, deve portarli dal suo veterinario per un controllo generale, la sverminazione e le vaccinazioni.
A quel punto sarà anche facile darle le risposte corrette.
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri, 64 - Milano

Domanda del 2.1.2012

Buona sera Dottore.
Avrei bisogno di un consiglio,da 4 anni ho in bellissimo cucciolo di nome Freud.
Freud è un meticcio di media taglia,ora io e il mio fidanzato avevamo intenzione di adottare un nuovo cucciolo.La mia domanda è come posso integrare il nuovo cucciolo in casa senza che Freud lo viva come un trauma? E come dobbiamo comportarci noi verso Freud e verso il nuovo cucciolo?
La ringrazio.
Fabiana

Buongiorno, non sapendo nulla del vostro cane nè ovviamente dell'ipotetico nuovo arrivo non posso darvi consigli specifici, parlatene col vostro veterinario curante oppure cercate un collega comportamentalista che intervenga direttamente sul campo.
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri, 64 - Milano

Domanda del 2.1.2012

Dottore, Buon anno e grazie anticipatamente per l'attenzione.
Il mio cucciolo di 6 mesi, Jack Russel, da oltre un mese a periodi alterni ha la tosse con vomitini bianchi. Ultimamente è peggiorata di notte, abbiamo effettuato esame del sangue e lastra radiologica con esiti negativi. Gli somministriamo Danzen (meno di metà) due volte al giorno, ora mi chiedo per quanto tempo usare il farmaco e, visto le basse temperature, è meglio tenerlo in casa? E' abituato a lunghe passeggiate e ha perso l'appetito forse anche perchè si è ridotta la sua attività?
Michelle Maffeo

Buongiorno, purtroppo non è possibile fare diagnosi e dare terapie da lontano. Direi che la situazione non appare preoccupante da ciò che scrive però forse riparlerei col suo veterinario curante per una cura antibiotica prolungata (tonsille?).
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri, 64 - Milano

Domanda del 4.1.2012

Buona sera Dott. Minetti sono Tonia e le scrivo con la speranza che lei possa essermi d' aiuto!la mia "cucciola "di nove mesi avrebbe bisogno di un comportamentalista perché purtroppo presenta ormai da tempo comportamenti scorretti con gli altri cani forse dovuti ad una cattiva socializzazione, pertanto ho chiesto al mio vet di indirizzarmi uno specialista ma la sua risposta é stata deludente, mi ha detto che nella zona non c'é nessuno a cui posso rivolgermi a parte qualche addestratore che non mi é di nessun aiuto...io abito a Soverato(cz) lei ha conoscenza di qualcuno in questa zona?La ringrazio per l'attenzione e le auguro Buon Anno

Buongiorno, personalmente non conosco nessuno nella sua zona ma può cercate su internet tramite la SISCA o tramite la ASETRA che sono due società specialistiche veterinarie italiane.
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri, 64 - Milano

Domanda del 4.1.2012

salve dottore,
mi chiamo Andrea ed ho un dobermann di 8 anni e da un pò di tempo ha cominciato ad avere dei tremolii sia da in piedi che da accucciato...potrebbe essere l'età??....
e poi ne approfitto...perchè ho notato un rigonfiamento sulla parte finale dell'orecchio ed un piccolo bozzetto sul collo tipo una ciste sotto pelle...sò benissimo che dovrò rivolgermi ad un veterinario per una visita ma intanto vorrei avere anche se possibile un suo parere....
grazie mille!

Buonasera, purtroppo non posso darle alcun parere perchè se è difficile arrivare ad una diagnosi certa con il paziente davanti si può immaginare quanto sia difficle farlo per mail.
Il problema dei tremori che lei nota può essere dovuto sia a disturbi "ortopedici" puri sia a problemi neurologici puri, oppure ad un mix dei due, ma anche ad alterazioni del metabolismo e delle grandi funzioni organiche.
Credo sia necessario fare eseguire esami del sangue e delle urine, dopo accurata visita generale, ed anche delle radiografie. Per la lesione che ha visto all'orecchio nella visita essa verrà indagata, magari anche con un esame citologico.
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monetceneri, 64 - Milano

Domanda del 4.1.2012

il mio cane beve continuamente e fa tanta pipi cosa posso fare in attesa di risposta porgo distinti saluti grazie giusy

Buongiorno, visita ed esami del sangue e delle urine sono il minimo da fare.
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monteceneri, 64 - Milano

Domanda del 4.1.2012

Gentile Dr.Minetti,come regalo di compleanno ho ricevuto un meraviglioso cucciolo di bassotto incrociato con pinscher di 2 mesi. Da adulto diventera massimo 4 kg. Volevo chiederle se mi potrebbe gentilmente insegnare ad alimentarlo in modo corretto. cioe quante volte al giorno bisogna darle le sue crocchette,e quante bisogna dargliene. e se bisogna usare sempre la stessa marca o si puo ogni tanto cambiare. Ho finora provato marche Advance e Royal sempre per i cuccioli di piccola taglia. La ringrazio in anticipo per la sua cortese risposta! Maria

Buonasera, purtroppo la dieta è da farsi con il paziente davanti, dopo accurata visita, e non è una cosa che si può aggiustare senza conoscere l'animale, così a caso.
Il suo veterinario curante dovrà, oltre ad eseguire i dovuti controlli, le varie profilassi, anche impostarle una prima dieta - industriale o casalinga o mista che sia - su cui poi nel tempo lavorare insieme a lei.
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monetceneri, 64 - Milano

Domanda del 5.1.2012

Buon giorno Dott.Minetti,
sono la "mamma" di due meticcioni di razza assolutamente indefinita che adesso hanno due anni . Indicativamente tra i loro antenati ci sarà stato sicuramente un golden o un labrador perchè il fratellone grande è talmente bello che sembra di razza, la sorellina invece potrebbe essere qualsiasi cosa. Il mio problema consiste nel fatto che i miei due tesori sono dei produttori indefessi di pelo!!!! So già che i cani che vivono in casa sono soliti perdere il pelo durante tutto l'anno ma le mie canaglie esagerano!!! Posso agire sull'alimentazione o integrando la loro pappa ( con sostenze solo naturali però) per cercare di contenere la perdita di pelo ? La loro veterinaria ha escluso qualsiasi forma di dermatite , sono sanissimi. Mi ha consigliato un integratore che però costa una fortuna e con due cani non posso permettermelo. Attualmente la loro alimentazione è composta da due pasti: il pranzo costituito da pasta , verdure (zucchine e carote ) e carne ( pollo, tacchino o manzo) preparato in casa da me e la cena leggera a base di croccantini di carne bianca e verdure. Mi sa consigliare qualche rimedio?
La ringrazio per la sua preziosissima opera.
Antonella..... Koda e Kira

Buonasera, purtroppo non c'è alcun rimedio perchè lei non ha un problema con i suoi cani ma solo un evento naturale.
L'unico modo è usare molto ma molto olio, olio di gomito: pettine e spazzola sono davvero l'unica l'arma che può usare! Il resto sono quasi solo truffe che servono solo a chi vende mirabolanti prodotti totalmente inutili.
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monetceneri, 64 - Milano

Domanda del 7.1.2012

Buonasera.
Mi chiamo Loredana. Ho un collie maschio di 9 anni ed ora è arrivata una femminuccia collie. Il dilemma è: sterilizzazione si oppure sterilizzazione no? Se eventualmente le facessi fare i cuccioli al primo calore, sterilizzandola subito dopo la percentuale di rischio al tumore mammario aumenta notevolmente? La piccola soffre di distichiasi e tra poco subirà l'intervento con il laser. I cuccioli potrebbero avere il medesimo problema?
Grazie per la sua disponibilità.
Saluti.
Loredana.

Buonasera, direi sempre e comunque sterilizzazione si senza cucciolata prima (a chi serve avere altri cani quando abbiamo migliaia di animali nei canili da adottare?).
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monetceneri, 64 - Milano

Domanda del 8.1.2012

Salve sono valeria ho appena acquistato un cucciolo di labrador che ha 53 giorni la sto alimentando con le stesse crocchette dell'allevatore ma mi sono accorta che ogni tanto anche se la consisenza delle feci e buona verso la fine fa qualche goccia di diarrea e sangue chiaro cosa potrebbe essere devo pprtarla dal veterinario ringrazio in anticipo

Buonasera, deve portarla subito dal veterinario.
Saluti e buon 2012
Dr Emanuele Minetti
Viale Monetceneri, 64 - Milano
Pagina  1234567