**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017
Cerca un argomento:

Le risposte di Luglio 2015

Domanda del 1.7.2015

Buonasera,
Volevo sapere se c era qualche problema a dare al mio cane il cardotek plus anziché il cardotek normale??
Mi sono accorto tardi della differenza..
Grazie

Buongiorno, nessun problema.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 2.7.2015

Buongiorno Dottor Minetti,
Ieri mattina ho trovato un gattino abbandonato, ancora con la placenta. L'ho liberato e gli ho comprato il latte in polvere e l' ho fatto vedere da un veterinario. Per tutto il giorno è stato tranquillo, ha dormito, mangiato e gli ho fatto fare i bisognini, ma solo pipi; invece, sta notte ha miagolato quasi tutta la notte. Gli sono stata accanto, gli ho dato più calore possibile, l'ultima volta che ha mangiato erano le 3, fino a quando, alle 3.30 di sta notte, non ha cominciato ha fare feci, prime secche e dure a pezzettini, poi morbide. Ha continuato così fino alle 9.00, facendo feci si colore giallino.
Ora è poco attivo e non vuole mangiare, io non voglio forzarlo, e ho notato che ora ha, come un eccesso di saliva, e la sua temperatura corporea è bassa, ed è freddo.
So che i micetti abbandonati sono delicati, che all'inizio sono vitali e poi per un motivo x cambia tutto. Ma cosa devo fare? Non capisco cosa ha?
Grazie anicipatamente

Buongiorno, se è ancora vitale deve farlo ricoverare in una clinica veterinaria ben attrezzata.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 4.7.2015

Buongiorno dott. Minetti,
Possiedo un pastore tedesco di tre anni che da tre giorni non sta mangiando assolutamente nulla. Perde molto pelo ma penso sia per il caldo. Non so se devo allarmarmi e portarlo a farlo visitare. Secondo lei potrebbe essere solo per il caldo questa mancanza di appetenza?
La rigrazio,
Cordiali saluti
federica toro

Buongiorno, spero lei nel frattempo lo abbia fatto visitare, unica soluzione per avere una risposta alle sue domande.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 4.7.2015

Buonasera,
come si puo' abituare un bulldog inglese di 5 mesi a fare la pipi in un determinato posto e cioè su una traversa ?
Inizialmente il mio ci riusciva ma adesso fa la pipi dappertutto.
grazie

Buongiorno, evidentemente è successo qualcosa e comunque un cane come il suo ha bisogno di sporcare fuori, e non certo in casa.
Può chiedere aiuto pratico ad un medico veterinario esperto in comportamento.

Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 5.7.2015

Ciao vi volevo chiedere che un criceto é caduto molte volte ma non sappiamo perche a la zampina rossa e gonfia pervavore ci puo scrivere al piu presto e trascriverci un medicinale se si puo anche a desso

Buongiorno, lo deve portare da un medico veterinario in carne ed ossa per una visita.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 6.7.2015

il 3 luglio la mia adorata gatta è morta. Il mio rammarico è se poteva essere salvata. Il giorno prima, al mio ritorno da lavoro, verso le 13,30 l'ho trovata stesa nel mio giardino con la testa tutta gonfia, i lineamenti erano irriconoscibili, l'ho portata subito dal veterinario, che ha escluso cadute o botte (vivo in una casa isolata dove non passano auto e la mia gatta è sempre nella mia proprietà), le è stato fatto cortisone e flebo sottocutanea; l'ho lasciata tutto il pomeriggio e la notte dal veterinario, la mattina dopo è morta. Non mi do pace, la gatta era in ottima salute, forse se la avessi portata a casa avrei potuto controllarla meglio. Comunque il veterinario ha ipotizzato un morso o puntura di qualche animale, ma io non sono convinta.
Il consiglio che Le chiedo è per una prossima volta, ho altri tre gatti.
Grazie
Rita

Buongiorno, sinceramente senza fare almeno una autopsia veloce, e quindi avere una ipotesi realistica del perchè sia deceduta, non è possibile dire nulla e nemmeno prevenire altri eventi negativi.
Il campo delle ipotesi è vestissimo, troppo vasto.
Mi spiace davvero.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 6.7.2015

Buonasera.

Una cortesia, ho un collie di 3 anni che non vuole più mangiare nella propria ciotola.
In passato gli ho dato da mangiare con le mani perchè molte volte non mangiava per farlo mangiare glielo davo con le meni.

Mi può aiutare come posso risolvere tale problema?

grazie
G Petricciuolo

Buongiorno, a parte dirle di cambiare la ciotola, come tipo e come posizione, sinceramente il mio consiglio è di fare una visita comportamentale completa con un veterinario esperto.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 7.7.2015

buonasera Dottore
ho due bei micioni di 2 anni, Sberla e Murdock, e anche quest'anno, come l'anno scorso, quando arriva agosto partisco all'idea della vacanza!
ci andrò, non so per quanto, e mi domando quanti giorni al massimo io possa lasciarli alle cure della cat sitter senza che patiscano troppo la mia assenza. so che essendo in due si faranno comunque compagnia, ma sono ugualmente in apprensione perchè sento sempre pareri contrastanti.
spero di ricevere un suo prezioso consiglio
la ringrazio in anticipo
francesca

Buongiorno, la risposta è generica per forza di cose perchè non so nulla dei suoi gatti, nè dove vivono, nè che abitudini hanno, eccetera.
Posso solo dirle di applicare in casa il Feliway diffusore una settimana almeno prima della partenza e tenerlo acceso 1 mese di fila senza staccarlo mai.
Poi può usare appositi integratori da mescolare al cibo e ragionare bene con la sua cat-sitter su come lei trova i gatti in vostra assenza.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 8.7.2015

Buongiorno.
Per motivi di convivenza, ho dovuto castrare il mio cane labrador, questo succedeva il 25 di giugno scorso... Dopo dieci giorni la labrador della mia vicina nella sua passeggiata quotidiana incontrandosi con il mio, in un momento di disattenzione si è accoppiata (premetto che è in calore) con il mio labrador, ora mi domando ma è possibile visto che è stato castrato e c'è il rischio che la possa aver messa incinta???
Alessandro

Buongiorno, faccia eseguire un'esame del liquido seminale ed avrà un quadro preciso della situazione in quanto la presenza di spermatozoi vitali porterebbe ad una risposta certamente affermativa al suo quesito finale.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 8.7.2015

Buona sera dottore,
Ho una femmina di jack russell di 22 mesi e il 26 giugno ha iniziato ad avere le perdite x l inizio del calore il 6 luglio ha avuto il primo incontro con un maschio andato a buon fine ma dopo quell incontro anche oggi 8 luglio nn ne ha voluto più sapere io le volevo chiedere e normale oppure sintomo di problemi e poi è possibile sia rimasta gravida?
Grazie anticipatamente
Carmine

Buongiorno, non possiamo sempre pensare che si possa forzare la natura, anche di quelli che chiamiamo i "nostri animali", che in realtà sono nostri solo se li reputiamo degli oggetti, delle cose cui far fare ciò che vogliamo.
Quindi può essere che la sua cagna sia rimasta gravida come no, che accetti il maschio oppure no.
Il suo veterinario visiterà il cane fra 3 settimane almeno e poi cercherà di fare una diagnosi di gravidanza.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 54 Milano
www.biessea.com
Pagina  1234