**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019
Cerca un argomento:

Le risposte di Luglio 2015

Domanda del 8.7.2015

ho adottato un cagnolino da circa dieci giorni. Dopo qualche giorno aveva smesso di urinare la notte in casa, invece adesso ritrovo la pipì al mattino. Non so perchè se sgridarlo e come, oppure se aspettare che torni alle regole da solo. Grazie.

Buongiorno, abbiamo risposte decine di volte a questa domanda, cerchi nel nostro archivio, grazie.
Saluti
Emanuele Minetti DVM

Domanda del 9.7.2015

Buongiorno Gentile dott. Minetti, considerato che è la mia prima esperienza con un cane, meticcio di taglia piccole/media di 5 mesi femmina, volevo sapere se posso portarla in una spiaggia libera ubicata in Sicilia//Ragusa/ (Donnalucata) e a quali obblighi sono tenuto. Dove posso informarmi?
la ringrazio
Vincenzo Bufano

Buongiorno, dipende da molte cose: regolamenti comunali, profilassi eseguite al cane, temperatura esterna, possibilità di avere ombra ed anche acqua fresca... eccetera
Ne parli con il veterinario che la segue, conosce il cane e la situazione locale di sicuro.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 9.7.2015

Buongiorno dottore, ho una gatta di 9 anni che sta male da sabato, il primo segno che ha dato è che non appoggiava la zampa posteriore ed era gonfia, poi lunedi visto che da 2 gg non mangiava ne beveva abbiamo approfondito, le hanno fatto una lastra che ha escluso fratture ma ha evidenziato del liquido nei polmoni, stesso liquido presente nella zampa gonfia. Anche la mia veterianaria non mi è parso che ci abbia capito granche..chiedo a lei.. Che legame può esserci tra le due cose? Ora la gatta è sottoposta a diuretici per cercare di ridurre l'edema, ma è debolissima perchè rifiuta di mangiare, beve solamente. Cosa può esserle successo e se c'è una cura particolare oltre al diuretico che possa farle?? Grazie mille

Federico

Buongiorno, credo che manchi una vera diagnosi, e senza di quella le cose non vanno di certo bene.
Le consiglio pertanto di rivolgersi ad un ospedale od una clinica veterinaria attrezzata e con vari specialisti.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 9.7.2015

Buongiorno,
avrei bisogno di un consiglio.
il mio gatto, 3 anni, castrato, ha una ferita sotto il mento, tonda, senza pelo con presenza di essudato e sangue.
ho disinfettato con betadine+acqua.
la ferita sembrava essersi chiusa, ma il giorno dopo era di nuovo sanguinate(non molto, ma cmq carne viva).
lui si gratta ovviamente e non riesco a farla chiudere.
all inizio la ferita si presentava solo come una macchia senza pelo e tonda.
grazie della disponibilità, codiali saluti.
Meme

Buongiorno, può essere di tutto, quindi serve davvero una visita veterinaria per capire di cosa si tratti e come si possa risolvere.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 10.7.2015

salve dottor minetti, mi chiamo ilaria e possiedo un maremmano di 11 anni non vive con me ma in campagna ultimamente quando lo sono andata atrovare era più magro, debole e tra il pelo aveva degli alimaletti che non erano zecche. vorrei sapere in generale cosa gli sta succedendo. la prego di rispondere sono molto preoccupata per la sua salute. cordiali saluti.

Buongiorno, un proprietario davvero preoccupato per la salute del suo cane non scrive a me per avere una impossibile diagnosi a distanza ma carica il cane in auto e lo porta in una clinica veterinaria per un bel controllo completo.
Pertanto mi è impossibile dirle anche solo lontanamente cosa stia succedendo perchè devo visitarlo!!
E non ho la sfera di cristallo di un mago!
La salute è una cosa seria, non si fa su internet ma sui pazienti dal vero, e solamente su di essi: il resto sono emerite scemate.
Quindi qui io do consigli non cure o diagnasi inventate: il mio consiglio è di correre da un BRAVO medico veterinario.
Saluti
Dr Emanuele Minetti DVM SSPV
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 11.7.2015

Buonasera il mio cane ha prurito si gratta da per tutto sotto al pelo ha come forfora il pancino rosso cosa può essere e cosa gli posso dare

Buongiorno, deve far fare una bella visita al cane.
Saluti
Dr Emanuele Minetti DVM SSPV
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 12.7.2015

cosa si può fare per rendere amici due cani maschi di cui uno appena adottato ? sterilizzare ambedue o solo uno di essi ? oppure ? Grazie per la risposta che vorrà darmi anche perchè altrimenti è impossibile una loro eventuale convivenza:

Buongiorno, bisogna fare prima una valutazione comportamentale professionale con un veterinario esperto-specialista. La terapia potrà derivare solo da tale diagnosi e non da informazioni casuali o tentativi a capocchia.
Saluti
Dr Emanuele Minetti DVM SSPV
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 13.7.2015

Il mio labrador maschio ha 3 anni e non è castrato. Da qualche mese , improvvisamente circa 1 volta alla settimana, la mattina alle 6,30 mi fà la pipì in cucina sempre nello stesso punto.
Per evitare ciò, la sera lo porto fuori anche verso le 22,30 per fargli fare l'ultima pipì ma ciò non è servito a nulla.
Ho fatto fare le analisi dell'urina e sono risultate negative.
Potete qualche consiglio ?
Ringrazio con i più cordiali saluti.
Gabriele

Buongiorno, a questo punto serve una ecografia addominale.
Poi sarà il suo veterinario che deciderà come procedere per capire se è un problema di patologia in corso oppure un problema comportamentale puro.
Saluti
Dr Emanuele Minetti DVM SSPV
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 13.7.2015

Salve,il mio cane che è di piccola taglia pesa 14 kg molto in sovrappeso...premetto che cammina poco perche non ho tempo.
Il suo pasto è riso soffiato con carne in scatola una volta al giorno e poi gli do stuzzichini vari,un po di pizza, wustel ecc ecc..che alimentazione mi consiglia per farla scendere di peso??la ringrazio

Buongiorno, esistono alimenti appositi industriali (tipo il "Metabolic") che sicuramente saranno, se ben dosati la soluzione.
Chieda al suo veterinario.
Saluti
Dr Emanuele Minetti DVM SSPV
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com

Domanda del 14.7.2015

Buongiorno Dott. Minetti,
la ringrazio in anticipo per l'attenzione. Uno dei miei cani (preso al canile) di 7 anni peso 12kg ha mangiato un osso che gli ha ostruito l'intestino, prontamente è stato fatto un tentativo di liberarlo con un intervento dal retto senza tagli, purtroppo poche ore dopo ha avuto uno shock settico ed è deceduto. Ora mi permetto di formularle 2 domande:
lo shock settico deriva dall'intervento? poteva essere salvato se io avessi avuto più attenzione ai suoi sintomi?
chiedo scusa, un'ultima domanda, l'altro cane adesso rimane in disparte ed è cambiato moltissimo nel comportamento, che soffra anche lui come me la mancanza di uno del branco? cosa posso fare per riattivarlo?
con viva cordialità,
Giorgio Ferri

Buongiorno, non ho alcuna risposta tecnica vera definitiva da darle perchè esse derivano tutte da una autopsia, che non penso sia stata eseguita.
Di sicuro il corpo estraneo era meglio asportarlo a tempo debito alla comparsa dei primi sintomi, e con un vero accesso chirurgico (laparatomia), onde evitare incontrollabili lesioni e lacerazioni (anche da da manualità del veterinario) con conseguente peritonite e molto probabile morte da setticemia.
Ma dei se e dei ma purtroppo sono piene le fosse.
Per l'altro cane credo sia bene fare eseguire una visita comportamentale.
Cari saluti
Dr Emanuele Minetti DVM SSPV
Viale Monteceneri 64 Milano
www.biessea.com
Pagina  1234