**

Il veterinario risponde

Se vuoi consultare l'archivio delle domande e le risposte date dal Dottor Emanuele Minetti, scrivi un argomento e ti appariranno le risposte al riguardo.

Ricerca le risposte per Anno e Mese
Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019
Cerca un argomento:

Le risposte di Luglio 2016

Domanda del 25.7.2016

gentile dottore, oggi il mio pastore tedesco femmina ha compiuto 9 anni. sterilizzata, ottima salute , buonissima. proprio oggi le ho visto una macchia nera delle dimensioni di una moneta da 20 cent. allungata sulla parte piu'in fondo della lingua. che mi dice ? la ringrazio cristina testaverde

Buongiorno, può essere niente come no, quindi deve fare vedere il cane al suo veterinario.
Saluti
Dr Emanuele Minetti DVM SSPV
WWW.BIESSEA.COM

Domanda del 26.7.2016

Buongiorno Dott. Minetti,

gli antiparassitari per i gatti anziani sono da ritenersi pericolosi?

grazie

Buoniorno, poichè ne esistono molti con diversa formulazione è possibile usualmente trovare il prodotto adatto ad ogni gatto ed a dove vive, sempre che non vi siano malattie in corso che ne impediscano l'uso.
Emanuele Minetti DVM SSPV
www.biessea.com

Domanda del 27.7.2016

Buongiorno,
Le espongo il mio problema, ho due cani che son cresciuti insieme e vivono insieme da 6 anni, un boxer maschio e un corso femmina. Lunedì mattina ho portato il boxer dal veterinario per un piccolo intervento in bocca, tornando a casa il cane si è subito dimostrato aggressivo verso la femmina, ma era già successo altre volte tornando dal veterinario, soltanto che le altre volte si risolveva in meno di un'ora, e tornavano a convivere insieme serenamente. Ora questo non avviene più, da 3 giorni devo tenerli separati, hanno avuto una lotta furibonda lunedi sera e lui la punta continuamente. Sono riuscita a farli stare insieme nel momento del pasto ed è andato tutto bene, siamo usciti per una passeggiata e nessun problema, ma se siamo in casa lui continua a puntarla, lei è spaventata e lesionata dall'ultima aggressione e quindi si guardano storto a vicenda...non mi fido più a lasciarli soli e non so proprio cosa fare... Il mio veterinario dice che forse si potrebbe intervenire con un trattamento farmacologico, il maschio sembra iper eccitato da dopo l'intervento...non so che fare perché temo che più li teniamo separati in casa è peggio è... Specifico che la femmina è sterilizzata, il maschio non è castrato.
La ringrazio anticipatamente. Buona giornata.

Buongiorno, deve fare una visita comportamentale con un veterinario esperto.
Saluti
Emanuele Minetti DVM SSPV
www.biessea.com

Domanda del 27.7.2016

Salve, il mio cucciolone di quasi 12 anni (meticcio di taglia media) lunedì pomeriggio è stato trovato da mio padre in giardino steso che non riusciva a rialzarsi. Quindi corsa dal veterinario che gli prova la febbre (assente), controlla il cuore (tutto ok), gli fa gli esami del sangue (tutto nella norma) e dalle lastre dice che le vertebre della zona del collo sono 'attaccate'. Gli fa subito jna puntura di cortisone e ci dice di vedere se migliora con una cura sempre a base di cortisone e trinevrina. Oggi sono 3 giorni di cura e il cane sta decisamente meglio. Mangia, beve, abbaia, oggi è riuscito per la prima volta anche ad alzare la zampa per fare pipi. Continua però a camminare barcollando e a volte cade. Chiedo se secondo voi la diagnosi è corretta (specifico che fino alla mattina il cane non aveva mai avuto un problema di salute e correva e camminava tranquiamente) se la cura è corretta e cosa si potrebbe fare per rimetterlo in sesto del tutto. So che 12 anni sono tanti ma vorrei che stesse con me ancora un po.. grazie mille

Buongiorno, impossibile darle una risposta ovviamente. Se crede può portare il cane in una struttura ospedaliera veterinaria e fare una visita con un veterinario specialista in neurologia e malattie della colonna.
Saluti
Emanuele Minetti DVM SSPV
www.biessea.com
Pagina  12