**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

18.4.2011

Le scimmie sono altruiste

Sapevate che le scimmie sono più altruiste degli uomini? Lo dimostra uno studio condotto dall'Università della Georgia negli Stati Uniti che ha dimostrato la nobiltà d'animo di questi animali che sono in grado di riconoscere l'equità e la giustizie.
Uno dei risultati di questa ricerca è il riconoscimento dei primati dei propri doveri, sono in grado di ricordarsi di chi ha fatto loro un favore tanto da restituirlo alla prima occasione, ma non è tutto, sono in grado anche di offrire aiuto ai compagni in difficoltà.
Secondo gli scienziati la generosità e l'altruismo nelle scimmie si è sviluppata tra 500.000 e 800.000 anni fa durante i grandi cambiamenti climatici quando, per sopravvivere dovettero imparare a cacciare insieme e difendersi dai predatori.
Nelle scimmie è anche fortissimo l'impulso a consolare e rassicurare chi soffre, la ricercatrice russa Nadia Kohts che allevava una giovane scimpanzé raccontava che quando la scimmia scappava non riusciva a farla ritornare in casa neanche offrendole del cibo, la scimmia però ritornava immediatamente quando la ricercatrice faceva finta di piangere, dopo aver raggiunto la padrona l'abbracciava e assumeva un'espressione preoccupata.


15.4.2011

Ha paura dei piccioni

Oggi rispondiamo a Letizia che ci scrive x capire perché la sua meticcia di
circa un anno ha una gran paura dei piccioni e non dei temporali e
fuochi d'artificio che possono sembrare invece più spaventosi. Daniela Lisi:
"Cara letizia, se ben ci pensi non è un vero e proprio problema il vostro,
si tratta solo di socializzizione. Ovvero: può essere successo che
durante il periodo di socializzizione con l'ambiente la tua cucciola
non abbia mai avuto un incontro ravvicinato con un piccione, cosa che
invece può essere successa con i temporali. Oppure al contrario può
essere successo che durante quel periodo la piccola abbia avuto un
brutto incontro con un piccione e poichè il periodo di socializzizione
è uno dei più importanti, perché forma il carattere è la conoscenza
del cane, molto probabilmente questi strani esseri volanti saranno i
nemici più temuti fino a quando la cucciola non troverà il coraggio di
affrontarli. Cosa che potrà succedere presto visto che il cane sta
crescendo;Quindi porta un pò di pazienza ed ogni volta che incontrate
un piccione cerca di non consolarla quando cerca riparo in te."

14.4.2011

Cat Larry: il nuovo 007 con licenza di uccidere

Il suo nome è Larry, Cat Larry. Ed ha «licenza di uccidere», proprio come l'agente 007 e la sua nuova casa è a Downing Street. Numero 10. Proprio la residenza del primo ministro David Cameron e della sua famiglia. La sua missione è una sola: eliminare i topi che da mesi risiedono indisturbati nei dintorni della residenza del premier inglese.
La televisione ha mostrato le sue prime immagini, ma sul nuovo gatto reclutato a Downing Street si mantiene il massimo riserbo. Quasi fosse un affare di spionaggio. E forse in parte un po' lo è. Perché i topi che infestano l'area attorno alla celebre residenza del capo del governo inglese si sono moltiplicati negli e vanno allontanati assolutamente.
D'altra parte, il problema non è nuovo. O, meglio, ha radici vecchie. E risalgono al tempo in cui a Downing Street la padrona di casa era Cherie Blair che non amava molto i felini ed ha interrotto la tradizione di averne uno al 'numero 10'. L'ex prima donna di Londra ha sempre negato la sua ritrosia per Humphrey, il paffuto gatto bianco e nero che fu subito dirottato a sud di Londra (dov'è spirato nel 2006), con tanti ringraziamenti dei suoi nemici giurati. Il gatto non c'è, e i topi ballano. Adesso lo hanno imparato anche a Downing Street. (Fonte: Tmnews)

13.4.2011

Meno cani abbandonati nel primo trimestre 2011

Oggi qui al Magazine degli animali sono pronta a darvi una bella notizia. Si tratta di uno
Studio effettuato da Aidaa e riguarda il numero dei cani abbandonati nei primi mesi del 2011. Per capire meglio abbiamo in collegamento Lorenzo Croce presidente di Aidaa. Buongiorno Lorenzo
"I dati dei cani entrati nel primo trimestre del 2011 nei cento canili italiani monitorati da AIDAA è il migliore degli ultimi dieci anni. Stando ai dati analizzati dal centro statistico di AIDAA i cani entrati in canile (esclusi quelli restituiti o sequestrati) sono stati 1.508 rispetto ai 1784 dello scorso anno con un miglioramento di 12 punti percentuali rispetto al 2010 e addirittura con una diminuzione del 47% rispetto al 2009 quando le entrate in canile furono 2992 (il 2009 è però tra gli anni del decennio con il maggior numero di cani in canile). Guardando i dati regionali vanno come sempre molto bene Friuli, Trentino ma anche Valle d'Aosta dove i dati registrati sulle entrate sono nell'ordine di qualche decina di cani per ciascuna delle regioni. Vanno molto bene anche Lombardia ed Emilia Romagna e Toscana".
Ogni tanto una bella notizia. E con questo è tutto per oggi
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.