**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

12.8.2010

Mi distruggono casa! Help

Oggi rispondiamo a Giulia che ci scrive disperata, perché ha due cani di tre e due anni che distruggono giardino e cucina, i due luoghi a loro dedicati.
"Cara Giulia, la distruttività in un cane, soprattutto adulto, non è affatto da sottovalutare. I motivi per cui un cane distrugge possono essere svariati:
- Noia, a causa di un ambiente poco stimolante;
- Scarso gioco interattivo;
- Ansia a rimanere solo;
- Richiesta di attenzioni;
- Iperattività;

Prendiamo in considerazione la possibilità che la causa sia la noia o lo scarso gioco interattivo. Un cane che si annoia, individua nella distruzione un'attività sostitutiva in grado di soddisfare, in parte, le sue necessità.
In questi casi è inutile punire il cane, bisognerà invece fornirgli l'esercizio e l'interazione necessari, nonché arricchire l'ambiente con diversi giochi interattivi.
Questi giochi, tra cui il Kong di cui spesso abbiamo parlato, sono stati studiati appositamente per intrattenere il cane.
Vi ricordo che il meccanismo dei giochi interattivi è quello di cercare di far uscire il cibo nascosto all'interno. Il vostro cane, giovane o adulto che sia, passerà molte ore divertendosi e stancandosi mentalmente. Questo porterà il cane ad essere più sereno e quindi meno distruttivo.
Se le cause della distruttività non dovessero essere le due di cui abbiamo appena parlato allora le soluzioni saranno un pò più complesse.
Fatti aiutare da un educatore cinofilo che vedendo i cani riuscirà di sicuro ad individuare il motivo per cui i tuoi cani distruggono." Daniela Lisi educatrice cinofila.

11.8.2010

Animali dormiglioni

Visto che siamo nell'ora della siesta(o quasi) qui al Magazine oggi parliamo degli animali dormiglioni, ossia: ghiri, marmotte e pipistrelli che dormono anche per sei mesi di fila.
Il premio però per il sonno più originale spetta alle rondini che addirittura dormono in aria , mentre volano a diecimila metri di altezza. Mentre i capodogli sono capaci di fare dei sonnellini ristoratori a mille metri di profondità.
Il gatto di casa dorme per il 90% del tempo mentre il gatto randagio dorme ben poco visto che deve andare a caccia per mangiare.
Ma gli animali più dormiglioni in assoluto sono quelli che vanno in letargo, come pipistrelli, ghiri e marmotte che abbassano il consumo del motore per superare la brutta stagione. Si va dai 2-3 mesi nel Mediterraneo ai 6 mesi nel Nord Europa.
La luce poi conta moltissimo per gli uccelli che migrano a Nord per avere più ore di sole, più tempo per accudire i piccoli e quindi più possibilità di sopravvivenza.

10.8.2010

Arriva la Cat Agility

Negli States è di gran moda la “Cat Agility” cioè la versione felina del dog agility, la disciplina ispirata alle gare di ostacoli per umani nata a Londra più di trent'anni, fa dove si devono affrontare un circuito di ostacoli in un certo ordine e nel minor tempo possibile.
Il cat agilità è nato cinque anni fa con una gara sperimentale e la idearono due addestratrici di una mostra di bellezza felina. Quindi dagli Stati Uniti si è diffusa in Canada e successivamente in Francia e in Germania.
Il percorso della cat agilità prevede sedie impilate da saltare sia in altezza che in larghezza, correre nel tunnel giocattolo, dare prova di equilibrio su una trave sospesa e saltare ripetutamente in un cerchio, stimolato dall'inseguimento di una piuma.
La gara è seguita da un conduttore che normalmente è il proprietario, al gatto è permesso annusare preventivamente l'ambiente e gli ostacoli. Nonostante questo può capitare che l'atleta si distragga e che si sieda comodamente invece di saltare, oppure invece di percorrere il tunnel ci si rintani e non voglia più uscirne.
Noi siamo per il gatto così, che continua a fare quello che più gli piace

9.8.2010

Ultimo week end: bilancio di Io l'ho visto

Eccoci all'aggiornamento del lunedì di Io l'ho visto 2010. Abbiamo in collegamento Lorenzo Croce coordinatore dei team antiabbandono. Buongiorno Lorenzo: com'è andata?
"Tutto come nelle aspettative, il fine settimana che ci siamo lasciati alle spalle è stato il più impegnativo per i volontari dei 103 gruppi operativi del team anti abbandono di io l'ho visto operativi sulle autostrade italiane. 240 le segnalazioni ricevute relative a oltre 260 cani vaganti sulle autostrade tra sabato e domenica con una punta di 144 segnalazioni nella sola giornata di sabato a queste vanno aggiunte 8 segnalazioni relative a gatti abbandonati in autostrada e autogrill, le segnalazioni via sms al 3341051030 sono pervenute principalmente dal sud italia ed in particolare dalla puglia e dalla autostrada milano-salerno dove il lavoro dei gruppi operativi è stato incessante anche se in alcuni casi rallentato dal grande traffico che ha allungato i tempi di intervento a causa della difficoltà di percorrenza. Gli interventi andati a buon fine sono stati 141 durante i quali sono stati recuperati 147 cani, 11 dei quali restituiti ai legittimi proprietari in quanto scappati dagli autogrill, 23 cani sono stati invece liberati in puglia essendo cani di quartiere che pur vivendo liberi sono regolarmente microchippati, sterlizzati e sottoposti a regolari controlli da parte della asl. Recuperati anche 12 gatti tra cui una mamma con cinque cuccioli abbandonati in una zona di sosta di un autogrill toscano. Ultimo dato riguarda il numero delle segnalazioni passate dalle 221 dello scorso anno alle attuali 240 che quindi per la prima volta registrano un aumento anche se minimo di possibili abbandoni in autostrada da un anno a questa parte."
Grazie Lorenzo. Vi ricordo di memorizzare immediatamente 334 1051030 per inviare un sms a Io l'ho visto ed i nostri team antiabbandono si attiveranno immediatamente per il
Recupero dell'animale.
Ed è tutto per oggi


Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.