**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

26.8.2010

Perchè strofina il muso?

Oggi rispondiamo a Katia che ci chiede come mai la sua cagnolina di 13 mesi ultimamente ha iniziato a strofinare il muso su tappeti e letti. Inoltre vorrebbe sapere qual è il motivo che spinge un cane a tirare al guinzaglio. Risponde Daniela Lisi Educatrice Cinofila:
"Cara Katia, i motivi per cui un cane strofina il naso possono essere svariati, prurito, fastidio, gioco etc.. etc.. quello che ti consiglio di fare se va avanti con questo atteggiamento è di consultare un veterinario che potrà di sicuro individuare la causa corretta.
Ci chiedi qual è il motivo per cui un cane tira?
Prima di tutto occorre ricordare che il guinzaglio è un vero e proprio mezzo di comunicazione tra noi ed il nostro cane, ovvero attraverso il guinzaglio, senza saperlo, trasmettiamo anche segnali emozionali.
Ovviamente la nostra reazione istintiva quando il cane inizia a tirare in avanti è quella di tirare a nostra volta in direzione opposta, e la naturale risposta del cane a questo sentirsi strattonare è aumentare l'intensità della propulsione in avanti. Così alla fine quanto più energicamente tira la persona, tanto più energicamente tira il cane.
Oltre a questo i motivi sono anche : dare libero sfogo alla sua innata curiosità verso il mondo esterno, vedere altri cani e annusare odori.
Il collare DAP che tu stai usando a mio parere non servirà a farla tirare di meno. Il DAP solitamente viene usato per i cani che hanno problemi a stare in casa soli, stressati, spaventati etc.. in quanto il DAP è un collare che contiene feromoni appaganti materni del cane.
Quello che invece potrebbe aiutarti è una pettorina, ne abbiamo parlato spesso. In conclusione ti consiglio di consultare un educatore cinofilo che di sicuro ti aiuterà a risolvere il problema."


25.8.2010

Il nuovo Codice della Strada

In questi giorni di grandi rientri torniamo a parlare delle nuove norme del Codice della strada in vigore dal 13 agosto scorso. Vediamole nel dettaglio: colui che, responsabile di un incidente non si fermerà o non si adopererà per assicurare un tempestivo soccorso agli animali coinvolti, rischierà una sanzione amministrativa da 389 a 1559 euro. Se si è comunque coinvolti in un incidente e non si chiama aiuto per gli animali interessati, si rischia la sanzione amministrativa da 78 a 311 euro.
Per gli animali però non è l'unica novità. Il primo comma dell'articolo 32, oltre a consentire l'uso di dispositivi quali sirene e lampeggianti “ai conducenti delle autoambulanze, anche per il recupero degli animali o di vigilanza zoofila, consente a chiunque si trovi a violare le norme del Codice della Strada di invocare a sua discolpa lo stato di necessità. A patto possa provare il trasporto di animali in gravi condizioni di salute.
Ecco, in sintesi, a chi rivolgersi per prestare soccorso a un animale ferito:
Corpo Forestale dello Stato, tel. 1515 -
Carabinieri, tel. 112 -
Polizia di Stato, tel. 113 -
Guardia di Finanza, tel. 117 -
Vigili del Fuoco, tel. 115 -
E' importante ricordare che il medico veterinario, anche libero professionista, ha il dovere di assistenza previsto dall'articolo 18 del Codice Deontologico della categoria:
Ricordo anche Io l'ho visto operativo fino al 31 agosto. Ed invito ad inviare un sms di avvistamento di animali abbandonati in autostrada al 334 1051030

24.8.2010

Viva la Pet Therapy

La Pet Therapy va sempre più forte. Dai risultati della prima esperienza italiana sui malati di Alzheimer illustrati al Congresso Nazionale della Società Italiana di Gerontologia a Firenze è confermata che la presenza di animali domestici si riflette positivamente su alcuni parametri comportamentali e cognitivi dei pazienti affetti da Alzheimer, che vengono invitati ad accarezzare e a spazzolare il cane, quindi a porgergli dei piccoli bocconi e a camminare tenendoli al guinzaglio.
Nel complesso è stato riscontrato un deciso miglioramento dell'attenzione e dell'interazione tra i ricoverati, una riduzione del disagio comportamentale ed un tono dell'umore decisamente migliore.
Da un recente studio pubblicato sul Journal of American Geriatric Society risulta che gli anziani che convivono con un animale domestico posseggono un maggior benessere psicologico ed una miglior capacità nello svolgere le attività quotidiane rispetto ai coetanei che non posseggono animali.
Viva la Pet Therapy

23.8.2010

Aggiornamento del week end di Io l'ho visto

Sono state 94 le segnalazioni arrivate nel fine settimana ai team di io l'ho visto attraverso gli sms che hanno permesso ai volontari dei team operativi di recuperare 63 cani 24 solamente nella giornata di ieri, domenica, anche in questo fine settimana la maggior parte delle segnalazioni sono pervenute dalle autostrade del sud italia, mentre 9 segnalazioni invece sono pervenute dalle autostrade della toscana. Alla vigilia dell'ultima settimana di operazioni dei team anti abbandono di io l'ho visto possiamo già iniziare a tirare le prime somme di questo primo mese di attività. Complessivamente sono stati 1400 i volontari che si sono impegnati sulle autostrade italiane con turni di dieci ore al giorno, un tourn over che ha permesso di mettere in campo nei giorni di maggior traffico verso le vacanze oltre cento gruppi operativi con oltre 400 volontari impegnati su ogni turno. Bene anche le segnalazioni che sono diminuite di un buon 29% rispetto allo scorso anno,ma che essendo molto più precise hanno permesso di intervenire in maniera tempestiva soccorrendo oltre 530 cani, quasi 150 interventi portati a buon termine rispetto a quelli dello scorso anno a una decina di giorni dal termine. Comunque i team anti abbandono sono ancora in piena attività fino al prossimo 31 agosto quindi è ancora possibile segnalare i cani vaganti sulle autostrade inviando un sms al 3341051030 indicando la località o il chilometro di autostrada dove è stato avvistato il cane vagante e soprattutto indicando la direzione di marcia.

Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651652653

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.