**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

1.6.2010

Le simmie sono altruiste

Sapevate che le scimmie sono più altruiste degli uomini? Lo dimostra uno studio condotto dall'Università della Georgia negli Stati Uniti che ha dimostrato la nobiltà d'animo di questi animali che sono in grado di riconoscere l'equità e la giustizie.
Uno dei risultati di questa ricerca è il riconoscimento dei primati dei propri doveri, sono in grado di ricordarsi di chi ha fatto loro un favore tanto da restituirlo alla prima occasione, ma non è tutto, sono in grado anche di offrire aiuto ai compagni in difficoltà.
Secondo gli scienziati la generosità e l'altruismo nelle scimmie si è sviluppata tra 500.000 e 800.000 anni fa durante i grandi cambiamenti climatici quando, per sopravvivere dovettero imparare a cacciare insieme e difendersi dai predatori.
Nelle scimmie è anche fortissimo l'impulso a consolare e rassicurare chi soffre, la ricercatrice russa Nadia Kohts che allevava una giovane scimpanzé raccontava che quando la scimmia scappava non riusciva a farla ritornare in casa neanche offrendole del cibo, la scimmia però ritornava immediatamente quando la ricercatrice faceva finta di piangere, dopo aver raggiunto la padrona l'abbracciava e assumeva un'espressione preoccupata.

31.5.2010

Il tutor per Fido star

Vita da animali-star ma con garanzie per la loro salute e benessere. Ecco perché è in arrivo il tutor-veterinario per animali che lavorano sui set televisivi e cinematografici. Il sottosegretario alla Salute Francesca Martini ha infatti annunciato l'iniziativa dopo le notizie su presunti maltrattamenti di animali utilizzati in trasmissioni televisive.
Questo tutor particolare degli animali “attori” dovrà controllare gli orati perché siano congrui, l'alimentazione e lo stato psico-fisico dell-animale.
Per Gli esperti la figura di un garante così particolare è positiva, ma senza arrivare ad esasperazioni con un atteggiamento fondamentalista.
Comunque per i cani attori si annidano sempre molti ostacoli sul set: dai fili elettrici al veleno per topi. E poi è importante conoscere in anticipo cosa verrà richiesto all'animale in modo da non confonderlo, e indispensabile un sopralluogo per verificare eventuali situazioni di rischio.

28.5.2010

Fido arriva dal canile

Settimana scorsa abbiamo dato il via ad una serie di lezioni di educazione cinofila per chi volesse adottare un cane dal canile. Abbiamo suggerito per prima cosa di non orientarsi solo sui cuccioli. Per la lezione di oggi il microfono passa a Daniela Lisi la nostra educatrice cinofila. Ciao Daniela
Oggi iniziamo con il primo passo: decidere qual è il cane giusto per noi.
Molti pensano che basti recarsi al canile ed incrociare lo sguardo del cane giusto.... in realtà non funziona proprio così... non escludo che a molti di voi sia capitato, nei film succede sempre.... però la verità è che il modo migliore per decidere quale sarà il nostro futuro compagno di vita a 4 zampe è più profonda...
Recandosi in un canile e probabile incontrare cani con problemi caratteriali, dovuti al fatto di aver trascorso troppo tempo in gabbia. Si possono incontrare cani con problemi fisici, forse motivo per il quale sono stati abbandonati, potrete incontrare cani spaventati perché vittime di maltrattamenti ma ovviamente anche cani sanissimi senza nessun problema ne caratteriale ne fisico.... tutti cani in cerca di una famiglia e con tanto amore da dare.
Il primo passo sarebbe quello di affidarsi ai gestori del canile che, nella migliore delle ipotesi, dovrebbero conoscere tutti i cani, ed una volta capito il vostro carattere ed il vostro stile di vita potranno indicarvi il cane giusto per voi. Con questo non vuol dire che poi andrete a casa con il nuovo amico, ma significa che da quel momento in poi inizierà la vostra conoscenza.
Dovrete impegnarvi per andare al canile a portare a spasso il vostro amico a 4 zampe in modo da approfondire la vostra conoscenza e perché no, iniziare a mettere le basi per il vostro futuro rapporto e nel momento in cui vi sarete annusati, conosciuti e divertiti potrete pensare al momento giusto per uscire insieme e per sempre da quel canile.
Nella prossima puntata vi diremo cosa fare quando arrivate a casa con il nuovo amico a 4 zampe
Grazie Daniela, per richiedere consigli di educazione cinofila prontofido@prontofido.net

27.5.2010

Fido e Micio in vacanza

Oggi vogliamo parlare dei proprietari di animali che amano il proprio amico e che lo portano in vacanza con loro, come dovrebbero far tutti del resto. Questi amici degli animali non sono pochi,
Pensate che nel 2009 tra luglio e agosto gli animali in viaggio con i loro padroni sono stati circa due milioni.
Come sappiamo però non è sempre facile trovare gli alberghi che li accettano, a questo proposito vi ricordo che su www.prontofido.net, c'è un'intera sezione dedicata agli alberghi di tutto il mondo che li accolgono dove potrete prenotare direttamente,
Se invece preferite l'agriturismo ecco il sito della federazione Col diretti www.terranostra.it lì potrete avere tutte le informazioni necessarie.
Quasi la metà dei 18 mila agriturismi italiani offre ospitalità anche a cani, gatti and co.
La Col diretti però raccomanda che prima di partire è importante concordare le modalità dell'accoglienza visto che spesso anche in queste aziende agricole vivono già i loro animali.
Ma non è tutto: esistono dei pacchetti di soggiorni specifici che prevedono attività per i cani in vacanza come corsi di addestramento, lezioni per la ricerca di tartufi o per imparare a fare la guardia.
Ricapitolando: per gli alberghi amici degli animali www.prontofido.net e per gli agriturismi pet-friendly www.terranostra.it o ancora www.turistia4zampe il sito del Ministro del Turismo.

Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.