**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

2.2.2009

Fido vigila sulle specie protette

Sapete che il cane, storico amico dell'uomo, adesso vigila sulle specie protette?
Sembra un'idea strana ma invece si tratta di una campagna del Corpo Forestale, che impiega Labrador e Golden Retriver appositamente addestrati per evitare importazioni illecite di specie animali e vegetali a rischio.
La manifestazione che si è svolta all'aeroporto di Fiumicino, ha visto in atto il personale dell'Agenzia delle Dogane e del Corpo Forestale dello Stato, nell'ambito della Giornata Internazionale per la intensificazione dei controlli nei principali porti ed aeroporti.
Pensate che nel corso di una di queste dimostrazioni i cani hanno fiutato una partita di pelli di pitone proveniente dall'indonesia forse di provenienza illegale.
Sono infatti in tanti a non sapere che è vietato importare le specie esotiche, c'è chi pensa di portarsi appresso un souvenir delle vacanze e così si trova multato. Gli importatori illegali organizzati però devono vedersela col fiuto insuperabile dei cani che sono stati addestrati apposta per guadagnare sulla pelle di poveri animali indifesi.

30.1.2009

Il mio cane ha paura

Oggi rispondiamo a Roberto che ha un problema con la sua Lilly, un cocker di 3 mesi, che non vuole andare a passeggio se non in compagnia di più persone o di un altro cane. La parola a Daniela Lisi, educatrice cinofila.
"Caro Roberto, c'è da dire che Lilli è ancora cucciola ed il suo carattere deve ancora formarsi. Non pensare che il suo atteggiamento sia normale però forse un po' giustificabile per un cucciolo di 3 mesi. Certo, senza vedere il cane purtroppo è un po' difficile dare una valutazione precisa della situazione, però un'idea me la sono fatta:
forse Lilli quando esce non è tranquilla, è probabilmente si senta impaurita o stressata dai rumori esterni. In questi giorni cerca di fare caso alla sua coda, se la tiene tra le zampe o meno, guarda la sua bocca se la tiene aperta con respiro affannoso o meno e poi fammi sapere.
La cosa più difficile senza vedere Lilli è capire da cosa potrebbe dipendere questo suo atteggiamento: forse dal fatto che ha subito un trauma fuori casa di cui voi non vi siete accorti o forse semplicemente perché non si sente sicura quando esce da sola con te, visto che invece quando ci sono altre persone o cani è più tranquilla
Insomma… forse gli manca una persona di riferimento all'interno del branco ovvero della famiglia.
Prova a contattare un educatore cinofilo il quale vedendo il cane di sicuro si farà un'idea più precisa della situazione, approfitta del fatto che Lilli è ancora un cucciolo perché col tempo forse questo atteggiamento potrebbe diventare un vero e proprio problema.
Se non conosci nessun educatore cinofilo nella tua zona scrivi a prontofido@prontofido.net e cercherò di fornirti qualche nominativo."

29.1.2009

2009: un anno da star

Oggi parliamo di Hollywood e di star. Non voglio fare però i soliti nomi di cui le riviste di gossip sono piene, qui al Magazine degli Animali si parla di amici a 4 zampe che sono diventati l'ultima moda di Hollywood grazie ad una lunga serie di film con animali.
La prima pellicola uscita ad ottobre e da poco programmata nelle sale italiane à Beverly Hills Chihuahua. A dare la voce alla cagnolina protagonista Chloe è Drew Barrymore, mentre la voce della sua sofisticata padrona zia Viv c'è Jamie Lee Curtis.
E' stata poi la volta di Bolt, il nuovo cartone animato della Disney in cui un cane è convinto di avere dei superpoteri, ma non è finita perché a gennaio è arrivato Hotels for Dogs, un film che ha pochissimi attori umani.
Richard Gere sarà molto presto il protagonista di Hachiko: A Dog Story un film ispirato da una storia vera di un professore universitario e del cane abbandonato che adotta. Un film con la regia di Lasse Hallstrom.
Altri film con attori-cani di prossima uscita? A Dog Year con Jeff Bridges ed infine Stever Spielberg ha promesso di portare sul grande schermo le avventure di Tintin e del suo amico a 4 zampe.
2009 un anno da vere star per i nostri amici.

28.1.2009

"un posto in prima classe"

Eccoci al nostro spazio, piccolo ma sincero, dedicato ai nostri amici. Oggi vogliamo dare un'informazione importante a tutti coloro che viaggiano in treno col cane.
Il Ministero del lavoro, salute e politiche sociali e la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha predisposto il sondaggio “UN POSTO IN PRIMA CLASSE ANCHE PER NOI” sul sito www.ministerosalute.it
Facciamo il punto della situazione: le nuove disposizioni prevedono che i cani di taglia media e grande, che non possono essere trasportati con gli appositi trasportini, possono solo ed esclusivamente viaggiare nell'apposita carrozza di seconda classe.
Quindi per rispondere alle richieste di proprietari di cani obbligati a viaggiare solo in seconda classe, è stato predisposto un Form da compilare on line, proprio perché la decisione di Trenitalia di far viaggiare i cani ed i loro amici umani solo in seconda classe potrebbe rappresentare un motivo di esclusione dell'utilizzo del treno da parte di molti cittadini.
Attenzione però: il sondaggio “un posto in prima classe” scade il 31 gennaio, quindi chi è interessato a compilarlo si colleghi subito al sito www.ministerosalute.it
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.