**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

31.12.2008

Niente fuochi d'artificio: siamo animali

La tradizione dei fuochi per festeggiare la fine dell'anno, provoca gravi danni agli animali che sono soggetti a crisi di panico e a tentativi di fuga per il terrore generato dai botti. (...) Chi ha un animale particolarmente sensibile ai "botti" non deve alimentare la sua paura, ma dobbiamo noi per primi, mantenere un atteggiamento sereno e tranquillo per non rafforzare il suo terrore. E' bene alzare il volume dello stereo o della tv, sono suoni più familiari per l'animale e soffocano altri rumori esterni. (...)
Alcuni semplici consigli: non lasciate animali in giardino, ma ospitateli in un luogo chiuso dove non ci siano oggetti con cui, muovendosi, possano ferirsi.Non legate il vostro cane alla catena: in caso di panico generato da un petardo fatto esplodere nelle vicinanze, potrebbe tentare la fuga rischiando di ferirsi gravemente o addirittura strozzarsi.Non lasciate l'animale su terrazzi o balconi, perché potrebbero cercare di saltar giù, a rischio della vita. Non lasciate porte o finestre aperte che possano permettere la fuga del vostro animale in un momento di panico o di terrore. FIRMATO LIDA
E poi aggiungo io, tenete i vostri cani sempre al guinzaglio durante le passeggiate, a Prontofido riceviamo moltissime segnalazioni di smarrimenti per colpa dei botti, cani che scappano anche negli appositi spazi dei parchi. Ricordiamoci allora: guinzaglio sempre.
Da tutti noi di PRONTOFIDO auguri di un anno migliore per noi e per i nostri amici animali (BAU E MIAO)

30.12.2008

Artrosi!

Sono il proprietario di un beagle di 12 anni che soffre di artrosi: il cane spesso si lamenta e guaisce per il dolore soprattutto dopo una passeggiata o dopo che ha fatto qualche sforzo. Vorrei sapere se esiste una cura efficace dal momento che le cure di antinfiammatori e antidolorifici gli hanno causato ulcera gastrica con conseguente forte emorragia.

ASCOLTA LA RISPOSTA DEL DR. MINETTI PREMENDO IL TASTO "ASCOLTA LA PUNTATA"

29.12.2008

... e il regalo per fido? un bel kong

Abbiamo ricevuto ancora richieste da parte dei nostri ascoltatori che vogliono regalare ai propri cani un bel Kong.
Anche se il Natale è già passato abbiamo qui Daniela Lisi che ci aiuterà a capire come fare.
"Si effettivamente il Kong è sempre un regalo utile da poter fare ai nostri amici a quattro zampe perché vi ricordo che ha l'utilità di tenere il nostro cane impegnato a lungo per evitare che faccia altri danni, alla nostra casa o al nostro giardino. È un gioco che oltre ad interessare molto al cane lo aiuta anche un po' ad attivarsi mentalmente perché cercare di tirar fuori dei biscotti da un buchetto non credo sia un lavoro facile per nessuno!
Dove potete trovare i kong? Di sicuro li trovate su internet ad esempio su www.pacopetshop.it ma anche in alcuni negozi di animali, non tutti… solitamente si trova con più facilità nei grandi centri per animali."

24.12.2008

Gli animali cantano e suonano: buon natale

Non hanno subito stressanti sedute di addestramento, non sono stati costretti ad esibirsi davanti ad un pubblico pagante, non fanno in realtà nulla che sia contro la loro natura. Cantano e suonano una canzoncina di Natale, ma non sono al circo. Gli animali protagonisti del nuovo video natalizio di «Breathing Places», la campagna sostenuta dalla Bbc per la creazione di oasi di vivibilità e di natura protetta in tutto il Regno Unito, stanno diventando delle star e la loro platea è il web. Il filmato è cliccatissimo e scaricatissimo e
mostra una lunga sequenza di animali di varie specie ritratti nei loro ambienti naturali. Con degli abili fotomontaggi sono stati però aggiunti strumenti musicali tra le loro zampe e sui loro musi bocche (umane) realmente cantanti. Il resto lo hanno fatto loro, semplicemente vivendo come sono abituati a fare, con le consuete espressioni, le usuali movenze e i loro sguardi espressivi. L'effetto finale è davvero divertente, forse proprio perché c'è la consapevolezza che nessun animale è stato fatto soffrire o costretto a comportarsi in modo innaturale per realizzare la clip.
Il progetto è stato avviato nel 2005, ma cos'è esattamente un «breathing place»? E' un «posto che respira» volendone fare la traduzione letterale. Dalle riserve naturali di grandi dimensioni ai piccoli angoli di città strappati al cemento. L'importante è che nasca da un'azione che parte dal basso, che veda coinvolti i comuni cittadini. Il sito dedicato creato dalla Bbc dà notizia di tutte le iniziative promosse, riporta le ultime novità e dedica ampio spazio anche ai link di iniziative correlate.
E il video di Natale? «Tutti si chiedono cosa fanno quei graziosi animaletti mentre noi siamo al calduccio nelle nostre case impegnati con il pranzo o il cenone» fanno notare con un pizzico di ironia gli autori. Come dire: la risposta è proprio questa, se la cantano e se la suonano. Ed è questo il motivo per cui c'è sempre più bisogno di posti che respirano.
Da tutti noi: BUON NATALE!
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651652653

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.