**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

3.10.2008

Adotto un cane o un gatto?

Daniela Lisi, educatrice cinofila, risponde ad una mail inviata a prontofido@prontofido.net
"Oggi voglio rispondere a Loredana, che vorrebbe adottare un animale ma è indecisa tra un cane ed un gatto.
Sono contenta di questa domanda perché adottare un animale è un impegno veramente grande da non sottovalutare affatto quello che però occorre specificare è che un cane impegna sicuramente di più rispetto ad un gatto.
Un cane fino all'anno di età ha assolutamente bisogno di avere una figura che lo guidi e gli insegni determinate regole, essenziali per una felice convivenza all'interno di una casa.
Loredana specificava che lei vive in un bilocale senza balcone, per cui una domanda che mi sorge spontanea è: avreste tempo a sufficienza da dedicare ad un cucciolo di cane?
Tenendo conto che fino ai 6/7 mesi di età un cucciolo ha bisogno di uscire almeno 5/6 volte al giorno, oltre che per sporcare anche per socializzare sia con i suoi simili che con l'ambiente e le persone.
Una volta che il cane è cresciuto ha comunque bisogno di uscire almeno 2 volte al giorno per far si che viva una vita da appartamento serena!
Non è necessario avere un giardino per rendere un cane felice. Spesso i cani che stanno in giardino e non escono mai sono più annoiati rispetto ad un cane da appartamento che viene portato al parco 2 volte al giorno per almeno 1 ora.
Con questo non voglio dire che avere un gattino non sia per nulla impegnativo però avere un cane è sicuramente diverso.
Quindi Loredana pensa bene a quello che ti ho detto e… fammi sapere cosa deciderai!"

2.10.2008

Levrieri sfiniti dalle corse da adottare

Esiste un sito molto speciale: www.adozionilevrieri.it - l'associazione italiana adozioni levrieri. Per capire di cosa si tratta esattamente abbiamo in linea la responsabile Elisa Manna.
"Faccio parte del GACI- Greyhound Adopt Center Italy, la prima associazione che nasce nel 2002 in Italia per le Adozioni Levrieri
Il Gaci è un'associazione di volontari no profit che da in Adozione a famiglie italiane levrieri adulti in particolare Greyhound, e il Galgo, il così detto levriero da corsa e quello da caccia spagnolo.
Questo perché entrambe le razze sono sottoposte ogni anno a una selezione durissima e a maltrattamenti disumani. Più di 30.000 cuccioli nascono in Irlanda e solo una piccola percentuale inizierà a correre, del restante e cospicuo numero non si ha mai traccia, così come in Spagna dove la situazione è ancora più crudele e senza fine.
Il GACI da in adozione solo levrieri adulti, i così detti “scarti” del mondo delle corse e della caccia, tutti esemplari che hanno avuto un passato non tanto fortunato, ma non per questo, sono creature meravigliose…
Il levrieri è un cane particolarmente sensibile, non aggressivo, non adatto a vivere fuori, non è da guardia, perfetto con i bambini e soprattutto non è come si pensa che abbia bisogno di correre dal mattino alla sera. Sono cani perfetti in casa, molto pigri, mansueti e soprattutto puliti. Abbiamo dato in adozione in questi anni in Italia più di 800 levrieri recuperati dal mondo delle corse e della caccia, e
altrettanti stanno aspettando una famiglia.
Se volete più informazioni visitate il nostro sito www.adozionilevrieri.it non ve ne pentirete
divulgate il nostrio progetto….

1.10.2008

Si ai cani sui treni!

Una buona notizia: L'ordinanza di Trenitalia che avrebbe impedito a partire proprio da oggi 1 ottobre l'accesso a tutti gli animali domestici di peso superiore ai sei chili alle carrozze, è stata sospesa.
Francesca Martini, sottosegretario del Welfare, ha annunciato che esprime grande soddisfazione per questa decisione di Trenitalia che ci vede nell'obiettivo comune di tutelare il diritto dei tanti viaggiatori possessori di cani, di viaggiare col proprio animale e allo stesso tempo di tutelare tutti gli altri viaggiatori, la loro sicurezza, l'igiene, la qualità e la salubrità dei vagoni.
Vi ricordo che il provvedimento di Trenitalia era stato adottato per scongiurare la presenza di zecche e pulci a bordo dei vagoni, ma molti viaggiatori, possessori di animali avevano già annunciato l'innizio di uno sciopero ad oltranza dei viaggi in treno, spiegando di non essere in alcun modo intenzionati a viaggiare senza il proprio amico al seguito.
Morale, i cani, almeno per il momento continueranno a viaggiare come prevede la legge vigente, con guinzaglio e museruola sotto responsabilità dei padroni.

30.9.2008

4 ottobre: festa di save the dogs

Sabato 4 ottobre, in occasione della festa mondiale degli animali, Save the dogs organizzerà una festa solidale a cui siamo tutti invitati.
A parlarcene abbiamo in collegamento dalla Romania Sara Turetta, presidente di Save the dogs.
"Alle ore 16 non perdetevi l'asta benefica con un battitore d'eccezione, potrete aggiudicarvi pezzi unici di artigianato e altri oggetti originali!
Sarà un'occasione speciale per sostenere l'associazione e i suoi progetti, ma anche visitare i nostri uffici, conoscere il team STD, infine, acquistare in anteprima i nuovi gadgets della stagione.
Dalle 18 alle 19 la Presidente di STD Sara Turetta farà un aggiornamento sulle nostre attività in Romania.
Interverrà il nostro amico e sostenitore Paolo Limiti.
Nel corso della festa un rinfresco vegetariano sarà offerto a tutti i presenti.
Ripeto: sabato 4 ottobre, in occasione della giornata mondiale degli animali, Save The Dogs organizza dalle ore 15 alle ore 20 presso la propria sede di Milano, in via Villapizzone 26, una festa solidale a cui siete tutti invitati!
Vi aspettiamo numerosi!!!"




Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.