**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

19.12.2007

Lav: natale senza crudelta'

Trascorriamo un Natale senza crudeltà. Questo è l'appello che la LAV lancia per una campagna europea contro l'uso del Foie Gras nel menu del parco divertimenti Disneyland.
E' incredibile che proprio un'azienda che ha in anatre come Paperino e oche come suo cugino Ciccio le star del parco divertimenti, poi li serva sotto forma di foie gras nei suoi ristoranti.
Ricordiamo che il foie gras è il prodotto della statosi epatica indotta negli animali. Il trattamento dura dalle due alle quattro settimane durante le quali viene sparata direttamente nel gozzo degli animali dalle tre alle otto volte al giorno una palla di mais cotto e salato del peso di circa 400/500 grammi (come se una persona di 80 kg mangiasse 20 kg di spaghetti al giorno), questo ingozzamento viene praticato attraverso un tubo metallico di 28 centimetri infilato nella gola a forza.
La LAV chiede di firmare una petizione pubblicata sul sito www.wakkerdier.nl/foiegras/protester.php lanciata anche in Francia, Gran Bretagna, Danimarca, Belgio e Israele.
La LAV chiede inoltre agli italiani di non acquistare fegato d'oca o d'anatra e di preferire menu senza crudeltà.

18.12.2007

Perche' i cani danno la zampa?

Giacomo di Pavia ci ha inviato la seguente domanda “Perché alcuni cani danno la zampa?”
I nostri esperti ci hanno spiegato che questo atteggiamento deriva da una motivazione etologica infantile caratteristica dei cuccioli che, per favorire l'erogazione del latte dalle mammelle materne, devono premere alternativamente con le zampe anteriori, questo movimento rimane poi impresso nella loro memoria per tutta la vita.
In particolari momenti questa particolare reminiscenza torna a galla esibendola nell'atto apparente di dare la zampa.
E' un gesto rivolto non solo agli esseri umani ma anche ai propri simili, il cui significato è una manifestazione di dipendenza, una richiesta d'aiuto, la richiesta di conforto psichico e, in senso lato un segno di sottomissione in situazioni di disagio o difficoltà.

17.12.2007

Comune di bari: adottateli!

Il Sud Italia detiene il tristissimo primato di animali abbandonati e randagi.
Per questo motivo il Comune di Bari ha avviato un'interessante iniziativa finalizzata a cercare di affidare i cani salvati dalla strada e dai canili abusivi attraverso lo strumento più immediato: INTERNET.
Infatti sul sito ufficiale del Comune www.comune.bari.it è possibile visionare una lunga serie di foto e schede di cani in cerca di adozione.
Dobbiamo sapere che ci sono cuccioli, meticci bellissimi e anche cani di razza. Per adottare uno di questi animali è necessario inviare un'istanza di adozione alla Ripartizione tutela dell'ambiente-Ufficio diritti degli animali in via Marchese di Montone 5 a Bari. (ripeto)
I moduli si possono scaricare ondine dallo stesso sito del Comune.

14.12.2007

Asilo per fido e fuffi

Abituiamoci a preparare il cestino per la merenda anche per i nostri Fido e Fuffi perché ben presto li porteremo tutte le mattine a scuola dove, dopo averli iscritti, possono divertirsi, correre e giocare e seguire lezioni di bon ton.
Tutto ciò ha un costo, anzi una retta mensile che varia a seconda delle ore in cui il nostro amico rimane all'asilo, per l'orario pieno il costo si aggira tra il 180 e 200 euro, ma l'organizzazione è davvero impeccabile anche per quanto riguarda il trasporto: quando il proprietario è troppo impegnato per accompagnare il quattrozampe a scuola per loro c'è a disposizione un bus, che passa a prenderli a casa la mattina e li riaccompagna alla sera.
In questi asili speciali non esistono gabbie e si fanno anche servizi di toelettatura, corsi di agilità e assistenza veterinaria.
Un difetto? In Italia questi asili sono ancora pochi, ne troviamo uno a Roma, a Peurgia ed in Campania, ma ci auguriamo che ne organizzino in tante altre città visto che spesso i nostri amici restano soli per troppe ore.

Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.