**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

11.9.2007

Il cane e' forte: mangia come noi

Giorgio Celli, il famoso etologo, afferma che il cane, al contrario del gatto che ha una dieta basata solo su cibi proteici, si è abituato a consumare anche carboidrati e questa dieta gli permette di sopportare fatiche più intense dell gatto che passa molto più tempo a sonnecchiare perché prostrato dal consumo di carne.
Il cane, grazie a questa dieta più varia, può venire utilizzato per lavori che comportano un grande investimento muscolare come per esempio quelli da slitta, il cui capo è ricco di privilegi, viene nutrito per primo con bocconi migliori e trattato dall'uomo con particolare attenzione.
Molte epiche conquiste geografiche, come quelle del Polo Nord non sarebbero state possibili senza i cani da slitta che sopportano fatiche innenarrabili, però per questo il leader diventa vecchio abbastanza presto e a sette anni non è più in grado di svolgere un lavoro così spossante.
In pratica, alla slitta si invecchia presto.
Firmato Giorgio Celli
Per ulteriori approfondimenti www.prontofido.net

10.9.2007

Il delfino bianco e' riapparso!

Qualche giorno fa avevamo dato la notizia dell'estinzione del delfino bianco dello Yangtze, il fiume Azzurro che dal Tibet arriva fino in Cina.
Ebbene lo straordinario avvistamento e il filmato del delfino bianco da parte di un turista cinese ha fatto rinascere la speranza che il grande “baiji” non si sia estinto.
Nel 1997 ne sono stati censiti solo diciassette esemplari, mentre negli anni Ottanta se ne erano avvistati 400. Secondo gli studiosi il delfino bianco è al vertice della catena alimentare dello Yangtze e non ha nemici naturali se non la pesca intensiva, l'inquinamento del fiume e la costruzione di numerose dighe.
Che dire? I nostri migliori auguri al grande delfino bianco dello Yangtze.

7.9.2007

9 settembre: tutti contro lo sterminio in romania

UN NUMERO IMPRECISATO DI CANI E GATTI VIENE SOPPRESSO OGNI ANNO IN ALCUNI PAESI EUROPEI PERCHE' MANCANO FAMIGLIE IN GRADO DI ACCOGLIERLI E PERCHE' MANCA UNA SERIA POLITICA DI CONTROLLO DELLE NASCITE.
NON SOLO IN ROMANIA E IN BULGARIA, DOVE LE UCCISIONI SI SVOLGONO IN MODO BARBARO E SU LARGA SCALA, MA ANCHE IN SPAGNA, PORTOGALLO, IRLANDA.
LA MANIFESTAZIONE A MILANO IL 9 SETTEMBRE E' LA PRIMA CHE VIENE INDETTA PER CHIEDERE ALLA UE DI ELABORARE UNA DIRETTIVA UNIFORME LA QUALE RICONOSCA IL DIRITTO ALLA VITA DEGLI ANIMALI DI COMPAGNIA.
I RADICALI DI MILANO E LA ROSA NEL PUGNO HANNO INVITATO SAVE THE DOGS, DA ANNI IMPEGNATA IN ROMANIA, TUTTE LE ASSOCIAZIONI PROTEZIONISTICHE E GLI AMANTI DEGLI ANIMALI A SCENDERE IN PIAZZA PER INIZIARE UN DIALOGO CON LA COMMISSIONE EUROPEA.
CHIEDIAMO UNA DIRETTIVA SUL RANDAGISMO CHE INDIVIDUI NELLA STERILIZZAZIONE LA CHIAVE DI VOLTA PER RISOLVERE QUESTA PIAGA SOCIALE E CHE OFFRA AI PAESI IN VIA DI SVILUPPO COME ROMANIA E BULGARIA SOSTEGNO FINANZIARIO CHE CONSENTA DI TRASFORMARE DECINE DI CANILI DELLA MORTE IN STRUTTURE DOVE GLI ANIMALI VENGONO STERILIZZATI, CURATI E ADOTTATI.
PER I DETTAGLI SULLA MANIFESTAZIONE POTETE VISITARE IL SITO WWW.CANIBUCAREST.IT. OPPURE CONTATTARE IL NUMERO 0236584259.
SARA TURETTA Presidente di Save the Dogs

6.9.2007

Cina: guarito elefante eroinomane

Si chiama Grande Fratello, è un elefante imponente e vive nella Cina meridionale. Questo bellissimo pachiderma era stato catturato nel 2005 da trafficanti di eroina alla frontiera tra la Cina e la Birmania, il cosiddetto “triangolo d'oro” dell'oppio dell'Indocina. Era stato nutrito con banane condite con eroina per un mese, rendendolo così un elefante eroinomane e quindi molto docile. In questo modo i trafficanti volevano venderlo con tutto il suo branco ma la polizia fortunatamente li ha fermati in tempo.
Quando Grande Fratello è stato riportato nella foresta ha iniziato a dare segni di evidente astinenza, le guardie forestali ed i veterinari hanno deciso di curarlo proprio come gli uomini dandogli una dose di metadone e massaggiandolo quando aveva momenti di crisi.
Dopo un anno finalmente Grande fratello è pronto per tornare nella sua foresta.

Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651652653

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.