**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

24.12.2017

No cuccioli per Natale!

Ci siamo: il conto alla rovescia per Natale è iniziato e in questi giorni gli appelli delle associazioni animaliste a non regalare cuccioli si sprecano. Naturalmente noi ci associamo.
Come ogni anno vogliamo ricordare che se un oggetto si può cambiare se non ci piace, o addirittura buttare quando ci ha stufato un cane o un gatto restano per tutta la loro vita.
Secondo Ilaria Ferri direttore scientifico dell'ENPA ente nazionale protezione animali “negli ultimi anni non solo non si è smesso di regalare animali, ma non ci si limita ai soli cani e gatti, e a finire tra i vari pacchetti sotto l'albero sono anche molte specie esotiche come furetti, cani della prateria e anche iguane. La loro gestione però è alquanto difficile e questi cosiddetti “doni” vengono abbandonati con leggerezza.
Può succedere così che in un laghetto del parco vediamo improvvisamente nuotare delle tartarughe di acqua dolce. Ma ricordiamoci sempre che anche cani e gatti hanno le loro esigenze che però non sono sempre compatibili con gli impegni di chi li riceve in regalo.
Non finiremo mai di ripeterlo anche a costo di diventare noiosi: se desiderate assolutamente fare un bel regalo d'amore per i nostri amici, offrite per Natale un'adozione a distanza. E' tutto

23.12.2017

... per natale menu vegetariano?

In occasione delle ormai prossime festività, la LAV invita a preferire dei menu vegetariani in alternativa alle tradizionali tavole imbandite con pollo, agnello, capretto, maiale o altri animali. Sono due le proposte della LAV per contribuire a ridurre il sacrificio di animali tradizionalmente in aumento nel mese di dicembre, in contraddizione con una festività religiosa che ci vorrebbe tutti più buoni e generosi: un menu dai sapori delicati, disponibili su www.lav.it. Gli allevamenti intensivi, infatti, costituiscono una imponente fonte di gas serra, oltre ovviamente ad essere causa di sofferenza per miliardi di animali.
Le festività natalizie rappresentano quindi l'occasione ideale per preferire un menu vegetariano salvaguardando la propria salute, l'ambiente e la vita di tanti animali. E tutto questo senza rinunciare al gusto e, addirittura, risparmiando. Vantaggioso anche il risparmio economico considerando che un secondo a base di carne o pesce ha un costo medio di 15 euro al chilogrammo contro i pochi euro di un ottimo secondo vegetale, salutare e proteico; infine, la scelta vegetariana contribuisce a diminuire l'impatto dei nostri consumi sull'ambiente”. Ricordiamoci quindi ricette menu di Natale LAV su www.lav.it.

17.12.2017

Pet Therapy contro SLA e malattie neuromuscolari

Oggi qui al Magazine degli animali vi invito a scegliere il Natale solidale, regalando una T-Shirt e un braccialetto per sostenere ConFido: quattro zampe in corsia, il primo progetto scientifico di Terapia Assistita con il cane in grado di dare benefici fisici e psicologici ai pazienti affetti da SLA e da malattie neuromuscolari. Per sostenere il progetto ci sono un bracciale in argento realizzato da Amen con un ciondolo che richiama la zampa del cane (20 euro) e una T-Shirt con un'opera realizzata dal maestro Natino Chirico e dedicata a ConFido (15 euro). Il ricavato verrà interamente devoluto a favore di ConFido. I prodotti sono già disponibili all'Infopoint di Mondovicino Outlet Village e in alcune boutiques, per informazioni: Infopoint Mondovicino Outlet Village, www.mondovicino.it

16.12.2017

Fido e Micio alla tavola di Natale

Oggi qui al Magazine degli animali parliamo, indovinate un po' di Natale Si perché con l'arrivo delle feste Fido spesso è vittima delle nostre abitudini, panettoni, dolci e torte.
Ma il suo apparato digerente è molto più sensibile di quello dell'uomo. Anche Cibi conditi come lasagne, fritti o gli avanzi vari possono danneggiarlo e le conseguenze di salute sono seri. «Il cane ha pochissime papille gustative e per lui il sapore conta relativamente, se dovete gratificarlo o festeggiare con lui, utilizzate bocconcini ed evitate cioccolatini e creme chantilly». Il cioccolato contiene la teobromina, che non viene tollerata dal cane, e può essere responsabile di un'intossicazione o di problemi peggiori. La crema chantilly può determinare conseguenze di natura gastroenterica, perché contiene zuccheri e derivati del latte.
I cani spesso perdono la capacità di digerire i latticini, per questo è sempre meglio evitare latte e formaggi fermentati durante tutto l'anno. Ma Esiste un ultimo problema che coinvolge anche i gatti: l'ingestione dei cordini che servono ad avvolgere gli arrosti può creare problemi allo stomaco e all'intestino.
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651652653654655656657658659660661662663664

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.