**

Cani macellati e mangiati a milano

Lorenzo Croce presidente dell'AIDAA: “Giovedi 1 ottobre 2009 abbiamo formalizzato la denuncia penale nei confronti di un gruppo di famiglie di origine orientale residenti rispettivamente nelle zone di Via Padova e Piazza Baiamonti a Milano che nei giorni scorsi avrebbero acquistato dei cani di razza carlino e successivamente li avrebbero uccisi e macellati a scopo alimentare. Complessivamente sono state una trentina le segnalazioni giunte dal capoluogo lombardo che stiamo ancora verificando, mentre la denuncia presentata alla magistratura riguarda cinque casi le cui segnalazioni sono state verificate dai nostri volontari. Mi preme sottolineare che i casi sono assolutamente limitati e non coinvolgono assolutamente locali pubblici,ma solamente famiglie di origine orientale che si sarebbero cibati della carne di questi cuccioli di cane dopo averli uccisi in maniera raccapricciante, nella denuncia abbiamo fornito anche i particolari delle uccisioni di questi animali che a nostro avviso sono stati cucinati e mangiati da persone facoltose, in quanto un cucciolo di carlino di sei mesi costa mediamente dagli ottocento ai milleduecento euro e complessivamente non da oltre tre chili di carne. Abbiamo infine chiesto alla procura di Milano di verificare anche l'esistenza di un eventuale mercato clandestino di esportazione dall'Italia verso i paesi dell'Asia Orientale di cani San Bernardo da incrociare con cani locali al fine di creare allevamenti di cani da carne che purtroppo in quei paesi sono legali.

Commenti alla notizia

Scritto da il 14.3.2012 alle 18:14:32

Onde evitare di btuatre il bambino con l'acqua sporca Francesco Amonti ed Ezio Marossi ,persone che stimo, mi hanno assicurato che la svista non era stata certo voluta ma causata invece dalla leggerezza di giudizio di alcuni, forse non abbastanza informati sulla realte0 in questione.Capisco che essendo comunque volontari non tutti possano avere le dovute conoscenze.Il mio ruolo e8 stato solo quello di sottolineare l'incongruenza della presenza di un simile prodotto con i principi del buono,pulito e giusto.Voglio sottolineare che sia Francesco che Ezio hanno subito capito che era il caso di rimediare.E per questo li voglio ringraziare.Per il discorso generale L'industria fabbrica a volte dei prodotti che in qualche maniera appagano il palato,infatti la gente li compra, per carite0 un po' perche8 assuefatta ma un po' perche8 certi prodotti sono indubbiamente gradevoli.L'industria fabbrica prodotti a volte pif9 salubri , se perf2 non teniamo in conto l'effetto di alcune sostanze chimiche aggiunte, effetti che spesso sono noti con alcuni anni di distanza Il proplema e8 che:1- l'industria omologa, portando ad un impoverimento e ad una standardizzazione di quello che dovrebbe essere patrimonio di tutti,diversite0 di specie,di ricette ma anche,spingendosi un po' pif9 in le0 la differenza degli alpeggi,la differenza della terra,dell'aria e del sole il piccolo produttore che lavora bene e8 invece motore di diversite0 e ricchezza:HA UNA STORIA DA RACCONTARCI.2-Il piccolo Crea,nel senso pif9 proprio,trasforma con il suo saper fare la materia,atto sublime ed ogni volta irripetibile non si limita a riprodurre qualcosa di sempre uguale3- il piccolo fa parte di una comunite0, il piccolo pescatore vuole il lago pulito, il malghese tiene in ordine la montagna. Insomma si rende conto che e8 inserito in un territorio e in una comunite0.Senza volerlo si muove in un contesto pif9 ampio.Di cui tutti ,inevitabilmente , TUTTI facciamo parte.ahime8,anche Gualtiero Marchesi e il suo risotto foglia di fico(opss d'oro)

Scritto da gabriella miglietta il 30.11.2009 alle 13:08:38

gialloni di merda...per favore facciamo qualcosa di concreto,parlare,osservare questi lagher e commentare nn serve proprio a nulla.nn possiamo permettere che questi bastardi continuino a fare atrocità del genere con queste piccole bestioline,nn è giusto,meritano l'ergastolo e pena di morte.

Scritto da valentina cosentino il 20.11.2009 alle 21:50:35

io oltre a leggere kuesto ho visto su vari siti alkuni video ke non sono riuscita nemmeno a finire di guardarli x la loro crudità .poi penso ma le bestie chi sono ? secondo me kuesti poveri animali anke se penso gli animali siano loro nn avrebbero mai fatto una kosa del genere

Scritto da enrica modigliano il 18.11.2009 alle 18:05:02

Io credo che non ci sia nulla da dire se non che andrebbe fatto a queste "presunte" persone quello che loro fanno a questi poveri esseri indifesi. Voglio vedere se qualcuno gli prende il figlio, la moglie, la madre e glieli squarta davanti e poi se li mangia. Di certo inizierebbero a cambiar rotta, così come dovrebbe essere fatto con tutti quelli che mettono pellicce o mangiano carne a più non posso. Sono loro le bestie vere!!!!

Scritto da Esposito Giusy il 16.11.2009 alle 13:51:03

Io ho letto sui vari siti animalisti che queste persone uccidono barbaramente cani,gatti una cosa assurda! Ho visto anche delle foto dove c'era da sentirsi male.Non potevo mai immaginare che facessero delle cose così orrende e che la legge li approvi pure! Ho davvero capito che sono un popolo di gente che non merita.

Scritto da Alessio Bussaglia il 15.11.2009 alle 14:08:40

Limortacci loro

Scritto da martina parise il 14.11.2009 alle 21:32:38

RACCAPRICCIANTE. QUESTI CINESI SONO PAZZI. QUANDO CI PENSO MI PARE IMPOSSIBILE E NON MI RENDO CONTO HCE LO FANNO PER DAVVERO. SONO TUTTI MATTI.

Scritto da MASSIMO CAIMI il 14.11.2009 alle 20:40:19

Io posseggo un cane carlino, per chi non li conosce posso solo scrivere che al momento che ti rechi per prenderli, sei sovrastato dal loro amore, fanno la gara per leccarti, tremano di gioia per i complimenti che gli fai, sono buoni e amanti di tanto amore.....Io non condanno bianchi, neri, gialli ecc.....condanno solo quelle persone che maltrattano gli animali, che non riescono ad apprendere ciò che loro ti trasmettono (e non si tratta di odio) ..Loro ci amano e noi ricambiamo con la violenza e ciò che ho letto mi ha provocato un mix di rabbia, tristezza e vergogna......Dico solo che queste persone devono essere cacciate dal nostro paese e devono pagare per ciò che hanno fatto......

Scritto da asya carotenuto il 7.11.2009 alle 19:05:18

cose da pazzi : questi cinesi fanno cose da pazzi ... io nn saprei cm descriverli forse si : dei veri e proprio mostri ...
MOSTRI

Scritto da asya carotenuto il 7.11.2009 alle 19:03:16

come si puo' essere + orribili ... nn saprei ... mangiarsi dei poveri cuccioli che idea orribile ...

Scritto da asya carotenuto il 7.11.2009 alle 19:01:36

cm si puo' essere + orribili ...
mangiarsi sei poveri cuccioli ... che idea orribile ...

Scritto da Isabella il 6.11.2009 alle 11:55:33

Bisogna fermare assolutamente questo mercato!! Io infliggerei una pena esemplare per far si che in cina la smettano di mangiare i cani!l'unica consolazione e che credo che nella nostra seconda vita subiremo tutto cio che abbiamo inflitto al prossimo..umano o animale che sia...

Scritto da loredana melis il 2.11.2009 alle 18:07:36

grandissimi pezzi di merda io farei fare la stessa fine a loro però dandoli a dei cani affamati legati ad un palo vivi e piangenti implorando aiuto che bello spettacolo sarebbe da vedere... musi gialli di merda

Scritto da silvana magnano il 2.11.2009 alle 17:48:27

Queste persone vanno severamente punite!Bisogna controllare bene anche i locali pubblici ! La crudeltà e l'inciviltà umana sono senza limiti ! Fermiamole ! Silvana

Scritto da barbara il 1.11.2009 alle 17:26:09

io ho due cani la prima la ho salvata dalla strada abbandonata il secondo ha fatto un brutto viaggio dalla romania sotto sequestro al canile ho salvato anche lui questo è successo tutto in italia penso che ci siano abbastanza persone già qui disgustanti non ne servono ancora di altri paesi bastardi

Scritto da piccioli sabrina il 1.11.2009 alle 15:49:36

ma nn ci si puo' credere!!!!!!
ma vanno fermate azioni di qs genere!!!!
Maledetti schifosi !!!!!
Cosa possiamo fare oltre alle parole di disgusto per contrastare qs elementi....???!!!
Sabrina

Scritto da Stella il 1.11.2009 alle 12:41:05

E' una vergogna!!!
Come possono avere abitudini così orribili.
Meriterebbero la stessa fine di quei poveri cagnolini.

Scritto da Orietta Berto il 1.11.2009 alle 04:43:55

Sono d'accordo con tutti voi!!!! Pongo una domanda: AVETE MAI VISTO UN FUNERALE DI PERSONE DEFUNTE CINESI??? Sapete che congelano in navi ambigue i loro defunti e poi ne fanno chissà cosa?? Ma cosa ci possiamo aspettare da persone (se cosi si posso definire) del genere?? Spero che qualcuno di loro legga quasti messaggi...ANDATEVENEEEEE BASTARDI INTRUSI..FATE SCHIFO!!!! Condivido alla grande ribadendo che più di loro fanno schif chi li fa entrare qui.....Dovremmo arrangiarci da soli.......un bel ROGO IN MEZZO AD UN CAMPO!!!!!!

Scritto da marco brambilla il 30.10.2009 alle 18:54:06

Mangerei loro!!!!!!!strappandoli la pelle mentre sono ancora in vita!!!!FIGLI DI PUTTANA!!!!CINESI DI MERDA

Scritto da Antonio il 27.10.2009 alle 22:22:03

musi gialli di merda! ma la vogliamo smettere di importare quegli strapezzenti arroganti e scrocconi? Stanno distruggendo i mercati, grazie a quella feccia immigrata tanti commercianti onesti chiudono baracca. Peggio di loro c'è solo chi li ha fatti entrare e li lecca. E noi fessi ad accogliere altro migratume, esentarli dal pagare tasse, regalare loro sussidi e case popolari... alla faccia degli italiani poveri. Vergogna, boicottiamo,svegliamoci e soprattutto svegliamo i fessi buonisti leccaimmigrati, che l'Italia cola a picco SOPRATTUTTO per colpa degli immigrati: abusivismo, concorrenza sleale al di fuori di ogni norma e sicurezza, delinquenza, malattie importate, sporcizia, degrado, paura nelle strade, costi enormi per "l'accoglienza" di straccioni multicolore ignoranti ed inutili, inflazionamento salariale enorme, terrorismo (Milano docet) ecc ecc Italiani svegliaaaaaa, fuori a pedate i migranti!

Scritto da vanessa minoccheri il 25.10.2009 alle 19:57:17

Luridi bastardi col muso giallo... bisognerebbe tagliarli le palle e il pene e farglielo mangiare...poi chiedergli che sapore ha e se gli piace...a volte gli animali sono meglio di noi loro certe cose non le farebbero mai.rispediditeli a casa nelle bare oppure ancora meglio sparategli prima che arrivino nel nostro paese...ognuno a casa propria....

Scritto da vanessa minoccheri il 25.10.2009 alle 19:56:04

Luridi bastardi col muso giallo... bisognerebbe tagliarli le palle e il pene e farglielo mangiare...poi chiedergli che sapore ha e se gli piace...a volte gli animali sono meglio di noi loro certe cose non le farebbero mai.rispediditeli a casa nelle bare oppure ancora meglio sparategli prima che arrivino nel nostro paese...ognuno a casa propria....

Scritto da alice colombo il 18.10.2009 alle 14:24:38

sono dei bastardi spero che gli facciano prendere qualche malattia che li porti via piano piano senza cura!!!!!!!bastardi......

Scritto da niketta il 11.10.2009 alle 19:12:57

ke vergogna noi li ospitiamo , gli diamo vitto e allogio in italia e loro fanno queste orribiltà
se ci penso mi vengono i brividi ! :-(
spero solo che li arrestino e poi li rimandino dinuovo nel loro paese !!!! e se mai dovesse ricapitare una cosa simile io li condannerei a morte istantanea

Scritto da vittorina gregoris il 9.10.2009 alle 16:30:03

Roba da pazzi mandiamoli a casa loro che facciano la stessa fine

Scritto da alice zangheratti il 7.10.2009 alle 19:15:12

non ho parole....pene più severe per queste bestie schifose....rimandiamo queste spazzature(perchè possiamo definirli solo così) al loro paese con biglietto solo andata....vergogna

Scritto da Teo Moranzoni il 6.10.2009 alle 17:31:19

Musi gialli di merda con i soldi....mi stanno sui coglioni ste cose pure al loro paese, pensate qui a casa mia! Alla sedia elettrica quei musi gialli!

Scritto da ELENA il 29.9.2009 alle 17:44:44

orrore !!!!
Personalmente, farei la stessa cosa a loro....


Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome*:
Email (non sarà pubblicata)*:
Commento*:
Numero dei caratteri ancora disponibili:


Codice di controllo*: Scrivi la cifra che leggi nell'immagine qui sopra

* Campi obbligatori

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog.
Non sono consentiti: messaggi non inerenti al post , messaggi privi di indirizzo email , messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) , messaggi pubblicitari , messaggi con linguaggio offensivo , messaggi che contengono turpiloquio , messaggi con contenuto razzista o sessista , messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003):
Per poter postare un commento, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome che vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, mentre l'indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all' art. 7 del D.Lgs. 196/2003.