**

Cuccioli allo sbando

Salve a tutti! Io avrei un piccolo problema.. la signora che abita vicino a mia nonna ha una cagna (bastardina).. questa cagna ha fatto dei cuccioli e si è stabilizzata con i suoi piccoli sotto un container di fronte alla casa. Il fatto è che questa signora nn vuole avere a che fare con loro, li voleva uccidere quando erano appena nati per nn avere impicci, ma nn sapendo come fare li ha lasciati lì dicendo "tanto prima o poi, o a causa di una macchina o per la fame, moriranno".. io odio sentire dire queste cose e non posso restare con le mani in mano! Questa signora è abbastanza anziana e quindi non le voglio causare problemi, ma qualcosa devo assolutamente fare! Ho pensato di farli crescere un po' (hanno già circa 1 settimana), fargli delle foto e mettere un annuncio su giornali e su internet.. Ma lo posso fare? Posso salvare questi cuccioli facendo tutto a modo mio anche se non sono miei? A questa signora avevo pensato prima di tutto di chiederglielo, ma se mi dice di no dopo non posso più fare niente!aiuto! Datemi qualche consiglio! grazie mille.. W I CANI!

Commenti alla notizia

Scritto da il 21.12.2011 alle 14:40:01

That's a mold-breaker. Great tnhkiing!

Scritto da vittorinagregoris il 9.10.2009 alle 16:38:01

Puoi avvertire i vigili o icarabinieri aiutali sei bravissima

Scritto da Francesca Tramonti il 5.10.2009 alle 15:14:39

Ciao,
devi assolutamente prenderli e portarli in un luogo sicuro! Se i cuccioli sono vicino a quel container e sono senza la madre perchè magari la signora la tiene in casa la notte o non so cosa moriranno! I cuccioli di una settimana sono troppo piccoli hanno bisogno di latte (e non quello di mucca mi raccomando, ci vuole il latte in polvere per cuccioli di cane reperibile in un qualsisi negozio di articoli per animali) e vanno allattati minimo ogni 4 ore, anche la notte! Senza contare i pericoli poi della strada! Se non hanno la madre che li può difendere perchè la signora la tiene lontana devi assolutamente prenderli e fare di tutto per salvarli! Se hai difficoltà chiama la L.A.V. oppure la lega per la difesa del cane della tua città o nelle vicinanze, ci saranno pure associazioni per la difesa e la cura degli animali se abiti in una qualsiasi zona d'Italia! Fai una ricerca su internet per i contatti!
E anche se la signora è anziana una segnalazione va fatta, ok che non vuoi creare problemi a lei, ma è ora che capisca, con le buone o con la legge! Mi raccomando, trova il coraggio e fallo!
Questi crimini devono cessare e solo con il coraggio di chi rispetta gli animali potrà miglorare la situazione!
Un saluto
Francesca

Scritto da Michela il 5.10.2009 alle 08:54:08

Aiutali, è la cosa migliore.
Ciao!

Scritto da natascia di davide il 3.10.2009 alle 20:56:40

Ma certo che devi aiutare i cuccioli! Fregatene della signora, lei non vuole occuparsene e l'ha fatto capire chiaramente. Fa dele foto e vedi se qualcuno vuole adottare qualche cucciolo e se no, comunque, rivolgiti al canile di zona che saprà come consigliarti. credo che quei teneri cucciolotti siano stati fortunati ad aver trovato te! In bocca al lupo!

Scritto da antonella olivieri il 2.10.2009 alle 16:55:56

Di quale citta sei ? portali in un canile ti aiuteranno a sistemarli o cmq avranno protezione .
Mandami la foto io lavoro in un canile e se posso ti aiuto.
Antonella


Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome*:
Email (non sarà pubblicata)*:
Commento*:
Numero dei caratteri ancora disponibili:


Codice di controllo*: Scrivi la cifra che leggi nell'immagine qui sopra

* Campi obbligatori

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog.
Non sono consentiti: messaggi non inerenti al post , messaggi privi di indirizzo email , messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) , messaggi pubblicitari , messaggi con linguaggio offensivo , messaggi che contengono turpiloquio , messaggi con contenuto razzista o sessista , messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003):
Per poter postare un commento, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome che vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, mentre l'indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all' art. 7 del D.Lgs. 196/2003.