**

Noi che amiamo gli animali

Salve, vi scrivo per avere, se possibile, delle informazioni su come creare un'associazione a favore di animali abbandonati. Siamo in tante, a frosinone, che ci occupiamo di adottare, di togliere dalla strada tanti cani abbandonati, maltrattati, in fin di vita, e nessuno ci da una mano. Ultimamente mi � capitato di salvare un cane quasi ucciso da un altro. Ho dovuto fargli fare tre interventi ad una zampa, per poi optare per l'amputazione: ho speso 600 euro, e non so se ancora dovrò spenderne degli altri. Cosa dobbiamo fare? Esiste un modo per unirci tra noi ed avere delle agevolazioni? Io li amo tanto gli animali,ma purtroppo sto versando tante lacrime perchè c'è un mondo parallelo che vuole lucrare sulla salute di queste povere creature. Scusate per lo sfogo. Grazie.

Commenti alla notizia

Scritto da il 16.11.2011 alle 07:30:07

These toicps are so confusing but this helped me get the job done.

Scritto da casino online il 29.7.2011 alle 09:35:28

Ciao a tutti! Voglio ringraziarvi per questo sito. in modo che possiamo parlare tra di loro! Sono contento di essere qui.

Scritto da paola tormena il 19.11.2010 alle 11:56:04

il microcip è ciò che distingue il cane di proprietà dal cane randagio. il recupero di cane randagio va segnalato via fax al sindaco essendo x legge 281/91 il legittimo proprietario di ogni costo a riguardo.
anche io vorrei fare una associazione stavo pensando alle agevolazioni "pari opportunità" donna, ma non mi sono ancora informata a riguardo..

Scritto da badele il 12.10.2010 alle 14:00:28

penso che tu debba andare a chiedere in comune, ti danno informazioni se puoi tenere tanti cani, cosa devi fare, dove chiedere sovvenzioni i permessi ecc.


Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome*:
Email (non sarà pubblicata)*:
Commento*:
Numero dei caratteri ancora disponibili:


Codice di controllo*: Scrivi la cifra che leggi nell'immagine qui sopra

* Campi obbligatori

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog.
Non sono consentiti: messaggi non inerenti al post , messaggi privi di indirizzo email , messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) , messaggi pubblicitari , messaggi con linguaggio offensivo , messaggi che contengono turpiloquio , messaggi con contenuto razzista o sessista , messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003):
Per poter postare un commento, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome che vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, mentre l'indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all' art. 7 del D.Lgs. 196/2003.