**

Cane rubato

tra la notte del 18 e del 19 aprile 2011 da monserrato loc terra e teula ci e stato rubato il nostro cane dal giardino di razza pittbull e una femmina a 6 mesi e tigrata con le zampe bianche e una chiazza bianca sul viso e la fine della coda bianca il suo nome e asia ..........molto dolce......chi per caso avesse notizie o se per caso l ho avete visto con qualcuno chiamate ai num.3403256670...3467895759grande valore affettivo vi prego aiutateci......per noi e una grossa perdita anche perche abbiamo 2 bambine che piangono giorno e notte perch� ri vogliono il loro cane grazie a tutti.........

Commenti alla notizia

Scritto da il 26.9.2015 alle 01:30:13

Oi,amiga!Estou revendo seu cathnnio... sempre tudo de bom!Belas fotos!...Parabe9ns pelo seu talento!Espero vocea em: magiadaines.blogspot.comUm f3timo domingo!Uma f3tima semana!Beijinhos carinhosos.Itabira - Brasil

Scritto da il 25.11.2012 alle 03:46:25

Forse non accadre0 mai, per tutta una serie di moviti, ma credo che se almeno una minoranza di uomini comuni iniziasse a parlare realmente di se9, dei propri rapporti con l'altro sesso, dall'adolescenza all'ete0 adulta, senza censure e ipocrisie varie, ne ascolteremmo e vedremmo delle belle.Ad esempio, pagare in contanti una donna (quindi una prostituta) e8 umiliante per la medesima o per l'uomo?Le femministe sostengono che lo e8 per la donna, mentre il sottoscritto e8 del parere che lo e8 per l'uomo, benche9 sia praticamente impossibile sentir uscire qualcosa del genere dalla bocca degli uomini.Come ho gie0 avuto modo di scrivere alcuni mesi fa, io sono un occasionale frequentatore di prostitute, fra le quali una giovane e bella rumena di 23 anni, che guadagna mediamente 800 euro al giorno (esentasse) e che vi posso assicurare tutto si sente meno che umiliata , sia perche9 la sua e8 una libera scelta (non ha papponi alle spalle), sia perche9 in un giorno riesce a guadagnare quello che suo padre non guadagna neanche in due mesi E posso assicurarvi che come lei ce ne sono tante in circolazione. Sicuramente, le donne e gli uomini non sfigati in ascolto, ora penseranno: ma se lo trovi umiliante, perche9 vai con le prostitute? Vi rispondo subito: perche9 per me, attualmente e ormai da anni, e8 l'unica maniera per fare del sesso. Sostanzialmente la mia vita sessuale e sentimentale e8 sempre stata uno schifo.Personalmente non mi attribuisco alcuna colpa di cif2, perche9 il non avere alcuna fonte di potere attrattivo naturale e/o sociale verso l'altro sesso, non puf2 assolutamente esserlo. Non l'ho scelto io: e8 andata cosec e basta.

Scritto da il 24.11.2012 alle 12:19:35

@Mauro recherCome puoi naotre.. le donne non hanno una nozione logica come gli uomini..ti faccio la disamina, hai proposto, per esempi, il meccanismo che ogni uomo comprende in tali escussioni razionali, come ha risposto lei? come fa la maggioranza!non comprendendo la logica del tuo discorso, esse si basano su una parte (o piu') per controbattere, in questo caso si evince che non solo non ha compreso quanto esposto, (oggetto: l'inesattezza del metodo usato per agevolare la donna in ogni campo senza l'onere di dimostrarne a priori le proprie reali capacite0) ma ha preso semplicemente un punto del ragionamento che appare in superficie (oggetto:il merito) applicandolo quindi di conseguenza alla sua innata emotivite0 femminile che funge da metodo di valutazione dell'oggetto espresso, convogliandolo sotto l'ottica nazifemdominista che impone a priori un filtro che non fa passare tutte le informazioni logiche se non quelle utili al femminismo stesso, ergo, in questo caso, il ragionamento e8 stato eradicato dalla sua ragione logica, DEVIATO verso l'ottica femminista e contestato sulla scorta emozionale che ha portato infine il tutto ad essere valutato esclusivamente nell'ottica femminista e non nel contesto stesso.Fa parte del brainwashing che da anni colpisce le donne e la maggioranza di uomini con caratteristiche ben precise (ego maschile e femminile poco sviluppato, macismo indotto e mascolinizzazione camuffata da emancipazione femminile)Tutto questo genera una mancata consapevolezza del proprio io, inducendo le persone a rifiutare se stesse a favore di quanto viene imposto dall'esterno.Solo la consapevolezza del proprio io, della propria posizione spazio temporale in questo universo, del tempo e il conciliare il logos con i sentimenti puo' darci la consapevolezza della nostra esistenza e del nostro ruolo naturale, la maggior parte della popolazione e8 troppo impegnata a seguire quanto loro imposto per preoccuparsi di essere se stessi, e quando questo si traduce in privilegi, il pensare diventa inutile, l'automatismo

Scritto da il 14.3.2012 alle 18:06:10

An gripping nuggaale is couturier report. I reckon that you should write writer on this matter, it strength not be a taboo issue but mostly people are not sufficiency to verbalize on specified topics. To the succeeding. Cheers like your Tre parole: il mio cane! Love Luxury.

Scritto da online casino il 27.7.2011 alle 11:54:28

Ciao a tutti! Voglio ringraziarvi per questo sito. in modo che possiamo parlare tra di loro! Sono contento di essere qui.


Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome*:
Email (non sarà pubblicata)*:
Commento*:
Numero dei caratteri ancora disponibili:


Codice di controllo*: Scrivi la cifra che leggi nell'immagine qui sopra

* Campi obbligatori

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog.
Non sono consentiti: messaggi non inerenti al post , messaggi privi di indirizzo email , messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) , messaggi pubblicitari , messaggi con linguaggio offensivo , messaggi che contengono turpiloquio , messaggi con contenuto razzista o sessista , messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003):
Per poter postare un commento, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome che vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, mentre l'indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all' art. 7 del D.Lgs. 196/2003.