**

Vita da cagnolina!

In una localit decentrata del mio comune (Priverno Prov. Latina) per maggior precisione all'interno di un' abitazione in costruzione, si rifugia ormai da tempo una cagnolina con i suoi innumerevoli cuccioli (nati da pi� parti). Diverse volte stato chiesto alla Asl di appartenenza di poterli far riconoscere come "cani di quartiere", cosa per altro prevista dal nostro ordinamento. In questo modo noi abitanti del quartiere (in realt� solo 2 famiglie) avremmo continuato a provvedere alla loro alimentazione quotidiana, lasciando alla ASl l'incombenza di sterilizzare tutte le cuccioline e la mamma per evitare la proliferazione. Risposta al problema : nulla. E lei, la mamma cagnolina, ogni tre mesi porta alla luce nuovi coccioli. Gli abitanti della zona ormai cominciano anche ad avere forme di intolleranza per l'eccessiva presenza di questi "randagi" (negli ultimi mesi di tanto in tanto qualcuno manca misteriosamente all'appello) e noi che ci occupiamo di alimentarli non ce la facciamo pi di andare nel rifugio con pentoloni ogni mese sempre pi grandi. Vi prego di aiutarmi, intercedendo con la Asl affinch� si provveda con urgenza alla loro sterilizzazione e magare far si che trovino un'abitazione pi� dignotosa con "padroncini" buoni ed affettuosi come loro.

Commenti alla notizia

Scritto da il 21.12.2015 alle 05:22:43

mixali,nomiza oti xerate pou pingeate.tin kopela den tin gnoriza mexri xthes kai gia na po tin alitheia den xreiazotan na tin matho.diorthono loipon...amixanoi logo synthikon....kai tora ti ? ayto itan ? den tha yparxei alli eukairia...;-)

Scritto da il 18.2.2012 alle 06:05:42

svrcie:Grazie Mario.Mi faro vivo presto e ti chiedero di dedicarmi un paio di minuti.non ti nascondo che mi siete mancati molto.ciao(scusate l'OT personale)Per l'ultima volta YeeeeeeeeessssssFlyingAway .


Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome*:
Email (non sarà pubblicata)*:
Commento*:
Numero dei caratteri ancora disponibili:


Codice di controllo*: Scrivi la cifra che leggi nell'immagine qui sopra

* Campi obbligatori

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog.
Non sono consentiti: messaggi non inerenti al post , messaggi privi di indirizzo email , messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) , messaggi pubblicitari , messaggi con linguaggio offensivo , messaggi che contengono turpiloquio , messaggi con contenuto razzista o sessista , messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003):
Per poter postare un commento, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome che vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, mentre l'indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all' art. 7 del D.Lgs. 196/2003.