**

Squallore in Puglia: Ginosa Marina

QUEST'ESTATE PURTROPPO HO VISTO COSE CHE NON AVREI MAI VOLUTO VEDERE: 2 CUCCIOLI DI 3 MESI CIRCA PERO ABBANDONATI APPENA SONO NATI ARRIVATA IN VACANZA A GINOSA MARINA (TARANTO) GLI HO AIUTATI IL PIU' POSSIBILE MA NON SONO RIUSCITA A TROVARE UN CANILE CHE LI PRENDESSE SONO UNO DI LORO E STATO PICCHIATO E ABBANDONATO IN UN DEPURATORE SEMPRE LI DOVE LASCIANO SEMPRE CANI SE ANDATE A VEDERE E' IMPOSSIBILE NON PIANGERE!!!!! LO ABBIAMO RIPRESO E MESSO INSIEME ALLA SORELLINA MA IL GIORNO DOPO UNO NON C'ERA PIU' LO AVEVANO AMMAZZATO!!! MI E PIANTO IL CUORE QUANDO SONO PARTITA LASCIARE LI L'ALTRO CANE E' POSSIBILE CHE GIU' NON FACCIANO QUALCOSA X I CANI C'E' NE' SONO TANTI TROPPI!!!!! FORSE MI HANNO FATTO PENA PERCHE ERANO CUCCIOLI E SOTTO IL SOLE CUOCENTE A 40 ° CI METTEREI L'UOMO!!!! COME SI PUO' FARE X AVERE PIU' CONTROLLI?ROBERTA VORREI CHE QUALCUNO FACESSE QUALCOSA MI SOLLEVEREBBE IL CUORE.
UN CALOROSO SALUTO

Commenti alla notizia

Scritto da FIORE LUCIA il 23.9.2008 alle 13:14:42

Non è colpa del sud!!!
Qui vive tanta gente tra cui la sottoscritta che combatte ogni giorno questi problemi!!!
Anch'io sono stanca di tutto questo e vedo ogni giorno cose che non vorrei mai vedere!
Ma purtroppo gli animali come nel sud anche nel nord e forse anche in tutto il mondo non vengono trattati come essere viventi!
Io sono stanca di vedere ogni giorno vicino dove lavoro cani investiti ai cigli della strada, l'ultimo episodio proprio stamattina, una cagnietta a cui davo sempre da mangiare, la curavo è stata investita e trovata lì per strada... mi manca già tanto!
Ma purtroppo il comune di questo paese pensa solo ai suoi interessi!!
E' una vergogna!

Scritto da MICHELA il 15.9.2008 alle 14:08:03

leggi regionali prevedono la reimissione nel territorio dei cani presi e sterilizzati, in evidente contrato con la ratio della legge contro il randagismo, il codice della strada che vieta animali vaganti sulla carreggiata, le leggi di igiene pubblica (non credo che i randagi raccolgano le deiezioni muniti di paletta e sacchetto...) bella immagine che danno di loro queste regioni.. e dell'italia...

Scritto da giulia il 15.9.2008 alle 09:19:41

guarda nell'home page di questo sito la sesta frase a sinistra indica i canili clicchi Puglia e te ne escono 5!!!!!!!!

Scritto da giulia il 15.9.2008 alle 08:08:18

mi prende un tale nervoso leggere queste cose,il sud sembra un mondo a parte.Squallare in tutto.Sporcizia,povertà,omertà,violenze.Gente siamo un unico paese e nel 2008.SVEGLIA.Baste violenze,di ogni genere su animali e persone.
Dovete civilizzarvi.
Per queste due bestiole non era possibile caricarsele in macchine e portarle in un'altra regione o città?


Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome*:
Email (non sarà pubblicata)*:
Commento*:
Numero dei caratteri ancora disponibili:


Codice di controllo*: Scrivi la cifra che leggi nell'immagine qui sopra

* Campi obbligatori

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog.
Non sono consentiti: messaggi non inerenti al post , messaggi privi di indirizzo email , messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) , messaggi pubblicitari , messaggi con linguaggio offensivo , messaggi che contengono turpiloquio , messaggi con contenuto razzista o sessista , messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003):
Per poter postare un commento, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome che vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, mentre l'indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all' art. 7 del D.Lgs. 196/2003.