**

Una cuccia asciutta

cosa posso mettere nella cuccia del mio cane, un golden retriver, al posto del materassino classico che quando piove si inzuppa d'acqua ?

Commenti alla notizia

Scritto da angy il 17.7.2015 alle 23:06:28

Io amo gli animali ma tenerli al coperto significa che oltre a perdere noi il nostro istinto naturale lo perdono loro. Allontanare gli animali ed in primis l'uomo dalla natura non fa che peggiorare il mondo. Anyway con una cuccia riscaldata e comoda, ben coperta, riparata con tanto di materasso il cane sta benissimo.il mio cucciolo che in realtà è vecchietto sta benissimo all'aperto e anche se respira smock....puó respirare pure aria fresca e natura, cosa che fa benissimo ai cani

Scritto da casino online il 14.6.2011 alle 14:09:55

E 'una cosa molto utile. grazie

Scritto da Adolfo il 29.8.2009 alle 15:01:28

Io non sono un vetrinario ma di cani ne ho avuti un paio x adesso quindi un po di esperienza ce l'ho ma cerco di usare un attimo di logica.
Per decidere se tenere il cane in casa bisogna vedere la razza,se ha il pelo corto o lungo e tante altre cose. Non si può mica generalizzare.
Se a pelo corto sono d'accordo di tenerlo riparato la notte in garages o in luoghi caldi ma se è tipo un pastore tedesco o simili una cuccia va bene. Poi ovvio che anche questo di notte è meglio tenerlo un po riparato. Il fatto è che tutti i cani devono avere uno spazio aperto dove potere passare alcune ore al giorno a correre mica sempre in casa in spazi angusti...poveri cani

Scritto da peppe varriale il 27.11.2008 alle 14:24:48

Ho letto per caso questo blog e devo dire che l'idea che mi sono fatto dei proprietari dei cani nel corso degli anni (purtroppo tanti) si consolida sempre più. Per molti tenere un cane fuori è quasi un reato e lo sarebbe se il cane fosse all'addiaccio. Ma con una cuccia ben costruita, con tettoia con tegole e chiusa ai lati come scritto in un altro post, il cane starà all'asciutto e benissimo. Ho allevato più di 40 cani, tutti all'aperto e sono vissuti tanto e bene. Dirò di più: il cane all'aperto sviluppa una serie di istinti innati che vivendo in casa via via perde. Non solo, ma anche dal punto di vista della salute non ci rimette: per alcune dermopatie l'aria aperta è per esempio un toccasana per la mancanza di acari presenti invece in casa. Maggiore attività esterna dunque, migliore muscolatura per aumento del movimento, miglior assimilazione degli alimenti dati e miglior qualità del pelo.
Concludo dicendo che un grande esperto di comportamento animale inglese sostiene che il pericolo più grave per i cani è... il padrone che tende a antropomorfizzare l'animale.
Rifettere su questo è importante.
grazie

Scritto da dana fasone il 6.11.2008 alle 12:46:21

se vivi dalle mie parti cioe' in sicilia posso capire che il cane stia fuori anche d'inverno che praticamente da noi non esiste...altrimenti tienilo a casa non puoi lasciarlo al freddo ma poi scusa perche' non metti la cuccia sotto un porticato una tettoia...insomma in un posto riparato!

Scritto da deborah bologna il 5.11.2008 alle 21:52:16

Sono d'accodo con silvia. Ho due Jack Russel e quando piove una va nel panico più totale,senza parlare dei fulmini e dei tuoni.
Che cavolo prendete i cani per poi farli stare fuori al freddo? non vi viene il magon quando piove che i cane sta fuori al freddo???
Io metterei voi fuori sotto alla pioggia!!!! vergogna!!!

Scritto da Silvia Ghisolfi il 4.11.2008 alle 08:57:48

X carlo

I bulldog inglesi ......fuori anche di notte?? Io non capisco perchè certa gente compri dei cani.....ho anch'io 2bulldog inglesi e stanno in casa a dormire.....perchè non ci va lei nella cuccia anche in pieno inverno???

Scritto da Carlo Garnero il 30.10.2008 alle 21:22:31

Potresti usare una cuccia riscaldata come abbiamo fatto noi con i ns due splendidi bulldogs inglesi. Il fondo della cuccia contiene una piastra elettrica che provvede a tenere tiepido il fondo di legno compensato sul quale i cani si stendono e passano la notte russando...

Scritto da erika il 30.10.2008 alle 16:59:02

l'ideale sarebbe creare una specie di "cuccia" alla cuccia nel senso che sarebbe meglio d'inverno fare in modo che sia coperta sopra e nei 3 lati, sia per evitare che la cuccia si bagni, sia per evitare il vento freddo.

Scritto da MICHELA il 30.10.2008 alle 15:40:41

scusa ma sinora il cane quando piove sta in un lago d'acqua ???

Scritto da SARA GRIGGIO il 29.10.2008 alle 21:47:56

un labrador o golden o qualsiasi altro cane va tenuto in casa a fare la nanna e anche a sonnecchiare durante il giorno....
ok????

Scritto da sabrina m il 29.10.2008 alle 18:21:59

almeno mettilo sotto una veranda o realizza una copertura sulla cuccia se proprio non puoi tenerlo in casa!!!

Scritto da silvia ghisolfi il 29.10.2008 alle 15:28:20

Visto quello che hai scritto qualunque cosa tu gli possa mettere s'inzupperà d'acqua.....quindi come ha detto Tiziana portalo in casa che è meglio!!!!!

Scritto da elisabetta guarnierii il 29.10.2008 alle 15:27:20

anche io ho un golden e vive in casa con me e tra poco saranno due,ho adottato una femmina,a parte i cani da caccia(per motivi noti)oramai da anni tutti tengono il proprio cane in casa,per una serie di motivi infiniti,tra cui dolori reumatici e per una pura questione affettiva...questa razza in particolare poi,come i labrador danno talmente tanto che trovo davvero diffiicile lasciarli separati dalla propria famiglia...pensaci bene

Scritto da tiziana memoli il 29.10.2008 alle 14:53:01

perche' non lo porti in casa? credo sia un piccolo gesto a favore di un essere che da tanto!!!!!!!!


Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome*:
Email (non sarà pubblicata)*:
Commento*:
Numero dei caratteri ancora disponibili:


Codice di controllo*: Scrivi la cifra che leggi nell'immagine qui sopra

* Campi obbligatori

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog.
Non sono consentiti: messaggi non inerenti al post , messaggi privi di indirizzo email , messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) , messaggi pubblicitari , messaggi con linguaggio offensivo , messaggi che contengono turpiloquio , messaggi con contenuto razzista o sessista , messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003):
Per poter postare un commento, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome che vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, mentre l'indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all' art. 7 del D.Lgs. 196/2003.