**

Non ce l'ha fatta ..... immacolata

Ho sempre creduto nei miracoli, anche per un solo attimo..........................
Le preghiere, le speranze sono finite, un nuovo Angelo si è aggiunto a tanti altri.
Avevo pensato di scrivere belle parole su di te, invece anche stavolta un altro colpo mi ha messo Ko. Non è giusto, ce l'aveva messa tutta per farcela e ce la stava quasi facendo......ma una complicazione ha deciso noooooooo.Hai lasciato questa terra dove hai conosciuto solo sofferenza e cattiveria, vola mia dolce creatura dove non esite nessuna malvagità.
Non una parola per il tuo carnefice, non serve , che orrore pensare che lui continuerà la sua perfida esistenza come se nulla fosse accaduto, è atroce .
Ora Vi chiedo solo un pensiero per Immacolata e per coloro che soffrono e che hanno sofferto come lei perchè ................. era un essere speciale. Cosetta da olbia www.lidaolbia.it
"Se potrò impedire a un cuore di spezzarsi, se allevierò il dolore di una vita o guarirò un pena o aiuterò un pettirosso caduto a rientrare nel nido, non avrò vissuto invano".
(Emily Dickinson).

Commenti alla notizia

Scritto da antonella il 16.12.2008 alle 22:57:08

Povera piccola.
La crudeltà umana non ha limiti.
Speriamo che adesso riposi in pace

Scritto da Matteo Moranzoni il 16.12.2008 alle 16:38:55

Immacolata spero tu sia andata a stare meglio, fedele e coraggiosa fino all'ultimo. A Te la mia stima e il la mia preghiera!!! Sei Forte!!!

X il Mostro non ho parole, un uomo sì ma DI MERDA!!! Vigliacco e bastardo!!! Mi auguro tu legga queste parole e spero tu soffra peggio di lei prima di lasciare sto mondo.

Teo.

Scritto da Giorgia Rama il 15.12.2008 alle 17:39:25

Un pensiero alla dolce cagnolina Immacolata, la cui piccola vita si è spenta. Tanta solidarietà ed affetto alla persona generosa che ha tentato di salvarla. Capisco il tuo dispiacere, la tua rabbia ed il tuo senso di impotenza di fronte a crudeltà come questa, ma voglio dirti che il tuo gesto servirà come esempio e come stimolo alle persone sensibili, ed aiuterà a diffondere il rispetto e l'amore per gli animali. Un abbraccio.

Scritto da paola il 15.12.2008 alle 15:00:07

Scusate....naturalmente mi riferivo a Barbara, non a Giulia......ma sapete com'è, a volte la rabbia acceca...............

Scritto da paola il 15.12.2008 alle 14:58:50

Giulia, stiamo parlando di una cagna, un "animale", per l'esattezza una setterina di 10 anni che è stata buttata nella spazzatura chiusa dentro un sacco da una "persona" perchè sicuramente non più adatta a cacciare. Attenta quindi a fare del'ironia: certe "persone" non si meritano altro che lo spregio di tutti, vista la loro ignoranza e crudeltà. Impara....................

Scritto da erica tondelli il 15.12.2008 alle 11:47:54

Gli animali danno un amore INFINTO ,una fedelta' unica,un' immensa gioia!!!!non riesco a capire, come una persona possa fare del male ad un cane, non so la storia di immacolata ma spero che la persona che gli ha fatto del male, possa capire un giorno e farsi un esame di coscenza!!!NON SI PUO FAR DEL MALE AD UN ANIMALE!!un grande CIAO alla piccola immacolata almeno li troverai n po' di pace !

Scritto da MARCELLO il 14.12.2008 alle 21:27:56

Scusa Barbara... per te fa molta differenza uccidere una persona o far fuori un animali deliberatamente per il gusto di UCCIDERE?
Allora perchè frequenti questo blog? Questo è un blog per la gente che ama gli animali e li rispetta perchè consapevoli del bene che possono dare... se ti interessano le storie sulle persone guardati "chi l'ha visto" o "c'èposta per te"...

Scritto da barbara il 14.12.2008 alle 19:18:07

state parlando di una persona o di un animale?

Scritto da barbara composti il 14.12.2008 alle 19:15:34

state parlando di una persona o di un animale?

Scritto da Giulia il 13.12.2008 alle 08:27:13

Le mie lacrime sono per te Immacolata,non ti ho conosciuto,ma sappi che sarai nei miei pensieri,ogni qualvolta guarderò lassù per salutare altri assieme a te.Con affetto infinito.

Scritto da Michela il 12.12.2008 alle 15:00:52

Mi dispiace tanto. Almeno ora non soffrirà piu'.

Scritto da Sara il 12.12.2008 alle 13:42:25

io guarda sempre il vostro sito ho questa mattina ho letto la notizia mi è dispiaciuto molto!


Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome*:
Email (non sarà pubblicata)*:
Commento*:
Numero dei caratteri ancora disponibili:


Codice di controllo*: Scrivi la cifra che leggi nell'immagine qui sopra

* Campi obbligatori

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog.
Non sono consentiti: messaggi non inerenti al post , messaggi privi di indirizzo email , messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) , messaggi pubblicitari , messaggi con linguaggio offensivo , messaggi che contengono turpiloquio , messaggi con contenuto razzista o sessista , messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003):
Per poter postare un commento, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome che vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, mentre l'indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all' art. 7 del D.Lgs. 196/2003.